cinefilm // a CASTELLETTO SOPRA TICINO per la rassegna UN LUNEDI’ MAI VISTO “LA SPOSA BAMBINA” di Khadija Al Salami… LUNEDI’ 7 NOVEMBRE

Alla multisala Metropolis sulla Statale 33 del Sempione prosegue la rassegna organizzata dall’assessorato alla cultura del Comune e dall’associazione “Quelli che il… Cinema”.

Inizio spettacoli ore 21.15.

Ingresso soci euro 6.50. Prezzo intero per i non associati.

Info su www.facebook.com/quellicheilcinema 

In programma il film LA SPOSA BAMBINA di Khadija Al-Salami.

locandinaLa Sposa Bambina racconta la storia di Nojoom, una bambina yemenita che riesce a fuggire dal suo sposo aguzzino, ottenendo il divorzio all’età di 10 anni. Nojoom è stata costretta dalla sua famiglia a sposare un uomo 20 anni più grande di lei nel fiore della sua infanzia, obbligata a ogni sorta di violenza fisica e psicologica. Una pratica tristemente diffusa nello Yemen come in tanti altri Paesi del mondo quella del matrimonio tra una bambina e un adulto, considerata legittima e soddisfacente per la dote derivante. Un’usanza arcaica, figlia di ignoranza e povertà, a cui Nojoom si è opposta rifiutandosi di avere rapporti con l’uomo che l’ha riportata dai genitori, come si fa con un ‘elettrodomestico difettoso’. La bambina è riuscita a fuggire dalla sua famiglia, a frequentare la scuola e ad ottenere, la più giovane al mondo, il divorzio. Basato su una storia vera, raccontata nel libro “I am Nujood, age 10 and divorced” di Nojoud Ali e della giornalista Delphine Minoui il film è fortemente autobiografico poiché ripercorre il vissuto della stessa regista, Khadija Al Salami. (da www.trovacinema.repubblica.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *