a VERBANIA “Ho cambiato idea!” argomentazione e confronto di idee divertendosi!… VENERDI’ 15 e SABATO 16 OTTOBRE

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 15/10/2021 - 16/10/2021
Tutto il giorno

Luogo
Verbania

Categorie


Due giorni dedicati all’argomentazione e al confronto di idee, per imparare a confrontarsi e a sostenere le proprie posizioni, divertendosi.

Questo prevede il programma offerto dall’Associazione Sherazade, dalle Biblioteche del Verbano Cusio Ossola e dalla Società Filosofica del VCO per venerdì 15 e sabato 16 ottobre, all’interno del progetto “Ho cambiato idea!”

Il programma si compone di 4 appuntamenti.

Venerdì alle 17.30 l’autrice Sara Rubinelli presenterà alla Biblioteca Civica Ceretti il suo libro “Pensiero critico e disinformazione”, in dialogo con Giovanni Mari e Sofia Borrello.

Venerdì sera alle 21.00 all’Auditorium Sant’Anna l’appuntamento sarà con una forma tutta particolare di teatro: il teatro di improvvisazione. Gli artisti della compagnia BTeatro di Torino offriranno al pubblico lo spettacolo “BOXEATTORI. L’improvvisazione comica sale sul ring”: uno spettacolo senza copione, in cui gli attori si sfidano partendo da spunti che vengono dal pubblico presente. Un’esibizione diver-tente e che mostra l’abilità non comune degli artisti di BTeatro.

Il programma continua sabato 16 ottobre all’Auditorium di Sant’Anna con due eventi: alle 15.00 la presentazione del libro: “Litigando si impara. Disinnescare l’odio online con la disputa felice”. L’autore Bruno Mastroianni, filosofo, giornalista e scrittore, sarà in dialogo con Michele Rizzi, professore di Filosofia al Liceo Cavalieri di Verbania.

A seguire si svolgerà una vera gara di dibattito dal vivo, in cui due squadre si confronteranno a suon di argomentazioni sul tema “Il diritto di voto deve essere riservato a chi supera un esame di educazione civica”.

Tutti gli appuntamenti sono a partecipazione libera (serve il green pass). Il progetto è sostenuto dalla Fondazione Comunitaria del VCO.

Per info www.bibliotecheVco.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *