al Sacro Monte della SS. Trinità di GHIFFA si festeggia il MUSEO DEL CAPPELLO… DOMENICA 19 GIUGNO

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 19/06/2022
15:30

Luogo
Sacro Monte Ghiffa

Categorie


Sono trascorsi 30 anni da quando, nel 1992, un gruppo di ex cappellai del Cappellificio Panizza di Ghiffa fondarono il MUSEO DEL CAPPELLO, per raccogliere macchinari, prodotti e testimonianze della rinomata fabbrica, costretta a chiudere i battenti.

Nel corso degli anni, il museo si è mantenuto vitale, soprattutto grazie a uno “zoccolo duro” di cappellai, tra cui il compianto Franco Mondolfo, vero e proprio padre fondatore del museo e memoria storica di Ghiffa, oltre che del Cappellificio.

Dal 2007 – quindi, da 15 anni – il Museo del Cappello viene gestito in maniera coordinata all’interno della Rete Museale Alto Verbano, di cui è capofila l’Unione del Lago Maggiore.

Per festeggiare entrambi i traguardi – i 30 anni del museo e i 15 anni del lavoro in rete con gli altri piccoli musei del territorio – è stata scelta come quinta scenografica, in accordo con il Comune di Ghiffa e l’Ente Riserva dei Sacri Monti, la SS. TRINITA’ DI GHIFFA, gioiello UNESCO e ambientazione perfetta per accogliere una giornata all’insegna della storia e delle tradizioni.

PROGRAMMA:

– ORE 15.30: inaugurazione del piccolo allestimento espositivo “Un mondo di cappelli”, presso il porticato della Via Crucis;

– ORE 16.00 – 17.00: laboratorio creativo per bambini “Il cappellaio matto”, a cura degli operatori della Rete Museale;

– ORE 17.00: brindisi di Buon Compleanno per il Museo del Cappello;

– ORE 17.30: concerto “Da Ghiffa al Mondo”, viaggio nella musica popolare a partire dalla canzone tradizionale “Un cappello da Ghiffa”, passando dall’Italia al Mondo, con la cantante Cristina MESCHIA, accompagnata da chitarra e percussioni.

In caso di cattivo tempo, la manifestazione si svolgerà regolarmente negli spazi al coperto dell’area monumentale.

Per informazioni pagina FB ReteMusealeAltoVerbano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *