Da fine luglio a fine agosto 14 concerti sulle sponde del Lago Maggiore con il Festival LagoMaggioreMusica 2021!

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 29/07/2021 - 26/08/2021
21:00

Luogo
Lago Maggiore

Categorie


La rassegna musicale promossa da Gioventù Musicale d’Italia vedrà in calendario 14 concerti, in una fitta programmazione che si snoda nel cuore della stagione estiva per offrire un imperdibile panorama di musica classica, con aperture al jazz e alla musica contemporanea.

L’edizione 2021 si caratterizza per la presenza di grandi nomi del concertismo italiano (tra cui Alessandro Carbonare, Emanuele Segre, Maurizio Baglini, Fabrizio Meloni, Gloria Campaner), che affiancheranno giovani concertisti di talento, italiani e stranieri. Fra questi, il pianista tedesco ANTON GERZENBERG, fresco vincitore del 1° Premio al Concorso Internazionale Geza Anda di Zurigo 2021 (venerdì 6 agosto, Lesa – Chiesa Parrocchiale di San Martino) e la pianista georgiana TAMTA MAGRADZE, vincitrice del 1° Premio al Concorso Internazionale Liszt di Utrecht 2020 (giovedì 19 agosto, Arona – Casa Usellini).

Il Festival si apre giovedì 29 luglio (Arona, Casa Usellini) con il MARMEN QUARTET, vincitore nel 2019 di due prestigiosissimi concorsi internazionali per quartetto d’archi, il Concorso di Bordeaux e quello di Banff. Presenteranno in anteprima un programma musicale che sarà eseguito il 16 agosto a Londra in occasione dei BBC Proms.

Per garantire il distanziamento sociale, tutti i concerti in calendario a Laveno Mombello (Palazzo Perabò sede del MIDeC – Museo Internazionale del Design Ceramico) e il concerto del 26 agosto ad Arona (Casa Usellini) avranno un doppio orario di esecuzione: ore 19.30 e ore 21.00.

Tutti gli altri concerti inizieranno alle ore 21.00 con posti a sedere limitati.

Biglietti 12 euro – ridotto € 10 (over 65, under 25). Ingresso gratuito per bambini e ragazzi fino a 14 anni.

È vivamente consigliata la prenotazione al numero 333 3589577.

Ogni concerto offrirà allo spettatore la possibilità di scoprire splendidi luoghi d’arte presenti sul territorio, in un dialogo poetico tra musica e arte: Palazzo Perabò di Cerro di Laveno Mombello (VA), sede del MIDeC (Museo Internazionale del Design Ceramico), Casa Usellini ad Arona (NO), dimora privata, appositamente aperta al pubblico in occasione dei concerti della Gioventù Musicale, l’Abbazia di San Donato a Sesto Calende, preziosa chiesa di origine romanica che presenta importanti affreschi del XV-XVII secolo. A Lesa, la Chiesa parrocchiale di San Martino, con il suo pregevole campanile romanico.

Programma completo e info su www.jeunesse.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *