da SABATO 6 LUGLIO // a DRUOGNO (Valle Vigezzo) aperture 2019 del Museo UniversiCà con la rassegna “Memorie e Montagne”

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 06/07/2019
15:00 - 19:00

Luogo
UniversiCà Druogno

Categorie


Stagione museale al via al Polo Museale UniversiCà di Druogno in Valle Vigezzo.

L’UniversiCà è visitabile dal 6 luglio al 30 agosto 2019 tutti i sabati e le domeniche dalle ore 15.00 alle 19.00 e tutti i giorni della settimana di Ferragosto nei medesimi orari.

Il Polo museale ospita – con la rassegna “Me.Mo. Memorie e montagne” – incontri, proiezioni, degustazioni tematiche, seminari e conferenze-spettacolo sul tema delle esplorazioni.

Appuntamenti in programma (inizio ore 16.00)

6 luglio: Esplorando il fantastico. Tra racconti, storie di un tempo e luoghi leggendari in Ossola.

13 luglio: I sapori del territorio. Degustazione gastronomica con prodotti ossolani e la bitta Balabiott.

3 agosto: I mille volti del turista. Incontro a cura dell’antropologo Luca Ciurleo.

10 agosto: La pittura vigezzina dalle origini ai giorni nostri. Da Cavalli a Santin seminario sull’esplorazione nell’arte.

17 agosto: Duman l’è festa. Conferenza-spettacolo tra canti popolari e racconti della tradizione con il Coro Vlagarina di Montecrestese.

Durante i periodi di apertura al pubblico visite al Museo Vivo sulla civiltà alpina, che propone un allestimento in stile “teatrale” unendo modalità classiche a multimedialità per immergere il visitatore in un viaggio sulla vita in montagna. Un allestimento alla scoperta della civiltà del legno, dei trasporti (come la Ferrovia Vigezzina), della pastorizia, dell’arte e delle tradizioni.

Al piano terra, un grande spazio è dedicato invece al percorso “Geo d’Etica” su geografia e cartografia e realizzato in collaborazione con l’Archivio Storico dell’Istituto Geografico De Agostini di Novara, tra i pionieri della cartografia italiana e mondiale nel secolo scorso.

Ingresso al Polo museale € 5 a persona, gratuito fino a 5 anni di età.

Maggiori info www.universica,it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *