DOMENICA 26 MAGGIO // a OLEGGIO l’incontro “Il Rinascimento attraverso le collezioni del Museo d’arte religiosa Mozzetti”

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 26/05/2019
15:30

Luogo
Museo d’arte religiosa “p. A. Mozzetti”

Categorie


Un viaggio nel passato per fare luce sul ruolo di Oleggio nell’età rinascimentale: quali artisti ci lavoravano, chi deteneva il potere in quel periodo?

Inizio ore 15.30.

L’incontro offrirà anche l’occasione di scoprire alcune opere esposte nel Museo accompagnati dai volontari.

L’ingresso del Museo è all’interno della Chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo.

L’iniziativa è gratuita.

Il Museo d’arte religiosa esiste ufficialmente dal 1970 e venne istituito da padre Augusto Mozzetti, missionario del Sacro Cuore, Arciprete della Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo Apostoli, e riguarda la religione nelle sue manifestazioni ufficiali e popolari. Vi sono conservati dipinti, paramenti, stendardi processionali, e vari oggetti, dei ventisei edifici religiosi di Oleggio, non più in uso in seguito alla riforma dei riti degli anni 60 del XX secolo.

Oltre a opere di notevole rilievo culturale quale la scultura lignea tardogotica della Madonna detta di Galnago, del XV secolo e il dipinto su tela operata raffigurante la Madonna delle Rose, dell’inizio del XVI secolo, attribuita a Bernardo Zenale (1450-1526) nel museo sono conservati oggetti di sapore popolaresco, come il drago di latta utilizzato in occasione delle Rogazioni, processioni propiziatorie per un abbondante raccolto nei campi.

Per maggiori informazioni pagina Facebook Museo Mozzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *