“…E non vissero felici e contenti!” ad ARONA spettacolo di BETTY COLOMBO sulla violenza di genere… SABATO 27 NOVEMBRE

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 27/11/2021
18:00

Luogo
Associazione Vibra

Categorie


Sabato 27 novembre alle ore 18.00 presso il Micro Teatro dell’Associazione Culturale VIBRA di Arona, andrà in scena uno spettacolo di Betty Colombo sulla VIOLENZA DI GENERE.

Il testo narra la storia di un rapporto amoroso che si chiude a riccio e che quindi diventa soffocante, pericoloso, claustrofobico; di come gesti quotidiani e innocui possano diventare sinistri se visti con la lente del sospetto.

Il punto di vista è maschile: un uomo comune narra la sua vicenda amorosa che, iniziata come una fiaba, non giunge al lieto fine. Non ci sono morti, non c’è spargimento di sangue a testimoniare che la violenza sulle donne non è sempre collegata all’utilizzo di strumenti atti a offendere.

Betty Colombo, nata a Varese nel 1951, è docente di scuola elementare per vent’anni. Lascia la scuola per dedicarsi col marito al Teatro soprattutto per l’infanzia e con lui produce spettacoli di burattini e di teatro di figura con i quali gira principalmente l’Italia e il Canton Ticino. Affianca da sempre all’attività di attrice quella di formatrice e in particolar modo si occupa della lettura a voce alta e della divulgazione delle fiabe tradizionali e popolari nelle scuole e nelle biblioteche. Negli anni costruisce la sua carriera di narratrice formandosi con Roberto Anglisani, Marco Baliani, Laura Curino. In Cantone Ticino collabora dal 2012 con Bibliomedia di Biasca sulla lettura e con le scuole di Monte Carasso e di Manno sull’animazione alla lettura.

Prenotazione obbligatoria (posti limitati).

Evento riservato ai tesserati (15,00 euro) dell’Associazione Culturale VIBRA. Sarà possibile tesserarsi all’ingresso previa prenotazione.

Il ricavato sarà interamente utilizzato per sostenere le attività dell’Associazione.

Per prenotazioni o info 371 173 9786 direzione@vibra.site www.vibra.site

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *