SABATO 22 AGOSTO // a LUINO per la rassegna ANTICHI ORGANI PATRIMONIO D’EUROPA concerto di Marco Ruggeri…

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 22/08/2020
21:00

Luogo
Santuario Madonna del Carmine

Categorie


Appuntamento a LUINO (SANTUARIO DELLA MADONNA DEL CARMINE) con la quarantesima edizione della rassegna musicale ANTICHI ORGANI PATRIMONIO D’EUROPA.

Inizio ore 21.00.

Direzione artistica MARIO MANZIN e IRENE DE RUVO.

MARCO RUGGERI (ORGANO FRANCESCO CARNISI, 1857) propone musiche di WOLFGANG AMADEUS MOZART, DOMENICO SCARLATTI, GEORG BÖHM, AMILCARE PONCHIELLI, FELICE MORETTI, SAVERIO MERCADANTE).

Nato a Cremona nel 1969, Ruggeri si è diplomato in Organo, Clavicembalo e Direzione di coro ai Conservatori di Piacenza e Brescia dopo aver studiato con G. Crema, E. Viccardi, G. Fabiano, N. Scibilia, P. Ugoletti e M. Ghiglione. Si è perfezionato in varie accademie europee e, in particolare, con A. Marcon alla Schola Cantorum di Basilea (1997-98). Ha vinto numerosi premi in concorsi di esecuzione, tra cui il Primo premio al Concorso Clavicembalistico di Bologna nel 1997. Laureato con lode in Musicologia, si dedica allo studio della musica organistica e dell’organaria italiana dell’Ottocento, pubblicando saggi e edizioni. Per Ricordi ha pubblicato un apprezzato Manuale di basso continuo (2012); recentemente ha curato una corposa antologia di musica organistica italiana contemporanea (Hortus deliciarum, Ed. Carrara 2019) in omaggio a G. Parodi. Svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero, anche in Duo con la violinista L. Uinskyte con la quale ha registrato vari CD, riscuotendo l’apprezzamento della critica (5 stelle Amadeus). Come solista ha inciso oltre 20 CD, tra cui una collana in uscita per Brilliant Classics sull’Ottocento organistico italiano. È viceorganista titolare dell’organo Mascioni della Cattedrale di Cremona, strumento sul quale ha eseguito l’opera omnia per organo di J.S. Bach e D. Buxtehude. Dal 2006 al 2012 è stato consulente per il restauro degli organi presso la Direzione Regionale di Milano, incarico che ricopre tuttora (dal 1998) per la diocesi di Cremona. È docente di Organo e musica liturgica al Conservatorio di Novara e alla Scuola Diocesana di Musica Sacra di Brescia.

Maggiori info www.antiquamodicia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *