torna sul lago d’Orta “Corto e Fieno” festival del cinema rurale… da VENERDI’ 2 a DOMENICA 4 OTTOBRE

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 02/10/2020 - 04/10/2020
Tutto il giorno

Luogo
Lago d'Orta

Categorie


L’undicesima edizione di Corto e Fieno è in programma a Omegna, Ameno e Miasino, tra le province di Novara e Verbania.

Il festival nasce da un’idea dell’Associazione Culturale Asilo Bianco, dal desiderio di portare sullo schermo campagna, ruralità, prati, boschi, acque, animali, donne e uomini.

Corto e Fieno crea da anni uno spazio per vedere e discutere film di qualità che raccontano del rapporto tra l’uomo e la campagna; si interroga sulla ruralità oggi, in Italia e in giro per il mondo; riflette sull’importanza della terra, sulla necessità di starle vicino.

39 film tra concorso e fuori concorso, 14 prime nazionali e 22 prime piemontesi.

Torna anche la lezione di Bruno Fornara, selezionatore dalla Mostra del Cinema di Venezia, che, per la sezione Sempreverde, porterà a esplorare un nuovo film della storia del cinema con sguardo attento sul mondo rurale.

Il Cinema Teatro Sociale di Omegna sarà la casa di Corto e Fieno, insieme ad altre proiezioni in Ludoteca a Omegna, al Museo Tornielli di Ameno e a Villa Nigra a Miasino.

Corto e Fieno è anche l’occasione per visitare gratuitamente due mostre: Ciak & Quack. Tavole originali tra cinema e fumetto a cura di Giovanni Nahmias (al Forum di Omegna da sabato 26 settembre fino a domenica 4 ottobre) e Herbarium vagans, la grande mostra itinerante di disegni tra botanica e arte nei centri storici di Orta San Giulio, Ameno e Miasino (fino all’11 ottobre).

Sono tanti anche i rural friends omegnesi: diversi esercizi commerciali (e non solo) dislocati in tutto il centro storico cittadino diventano tappe diverse e variegate per esperienze rurali che arricchiscono il programma del festival.

Le proiezioni di Corto e Fieno continuano a essere a ingresso gratuito. Quest’anno però, per garantire il rispetto delle norme di sicurezza, i posti in sala saranno limitati ed è obbligatoria la prenotazione per tutte le proiezioni. È possibile prenotare via email a cortoefienofestival@gmail.com e telefonicamente.

Tutte le info sul sito www.cortoefieno.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *