incontri, eventi // a BAVENO escursione in barca “DALL’ARTIGIANATO ALL’ARTE” proposta dal Museo Granum… VENERDI’ 4 AGOSTO

Venerdì 4 agosto, con partenza alle ore 16.30, il Museo Granum di Baveno propone l’itinerario guidato Dall’artigianato all’arte offrendo il collegamento tra l’esposizione tematica in corso presso il Museo stesso, dedicata all’opera dello scultore Raffaele Polli, e i monumenti realizzati dall’artista e presenti in diversi punti di Baveno e di altre località attorno al Lago Maggiore.

L’escursione richiede la prenotazione entro giovedì 3 agosto alle 17.00 (Ufficio turismo 0323 924632) e prevede il solo costo del biglietto dell’imbarcazione pari a euro 7.

L’itinerario, dal Museo Granum, dove sono proposti i bozzetti preparatori di grandi sculture dell’artista del granito bavenese, si muoverà verso il lungolago per ammirare la scultura “Lo scalpellino” del 1990, divenuta un vero e proprio simbolo della città.

Sempre sul lungolago verranno illustrate altre opere del Polli, mentre all’interno del Grand Hotel Dino si potrà apprezzare una grande tavola in bronzo della figlia di Raffaele, Laura Polli Fontana, dedicata alle diverse fasi di lavorazione della pietra.

L’itinerario sull’acqua condurrà infine all’Isola Pescatori e a Stresa dove si incontrano altre granitiche opere di Polli.

Oltre a questa speciale occasione di conoscenza del lavoro dell’artista, si ricorda che il Museo Granum durante l’estate è visitabile tutti i giorni negli orari 9.00 -12.30 e 15.00 -18.00 con l’inserimento espositivo speciale dedicato a Raffaele Polli. Ai visitatori viene inoltre distribuito un dépliant con cartina che indica svariate opere dello scultore presenti sul territorio provinciale del Vco e attorno al Lago Maggiore e che rappresenta un invito ad andare alla scoperta di esse e dei luoghi che le ospitano.

Tutta la programmazione culturale 2017, dedicata alla pietra e promossa sui territori di Baveno e Mergozzo, ha ottenuto il contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

www.bavenoturismo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *