incontri, eventi // a CANNERO RIVIERA la Rete Museale Alto Verbano propone la conferenza “Attività produttive lungo il rio Cannero nell’Ottocento” a cura di Sergio Monferrini… GIOVEDI’ 13 SETTEMBRE

Nell’autunno 2018 la Rete Museale Alto Verbano propone un ciclo di conferenze – a coronamento della stagione culturale in cui molti approfondimenti sono stati dedicati al tema del lavoro – che approfondisce un periodo storico cruciale, capace di determinare la fisionomia attuale del territorio in questa parte del Lago Maggiore.

Si tratta della seconda metà del XIX secolo, quando si producono diversi avvenimenti concomitanti: da un lato la costruzione della strada litoranea Intra-Locarno con tutti i cambiamenti che porta con sé, dall’altro la nascita di numerose e variegate attività produttive, che utilizzano ora, oltre al lago, anche la nuova viabilità per le esigenze di trasporto delle materie prime e dei prodotti finiti. Accanto agli sviluppi dell’economia industriale, si osserva nello stesso scorcio di secolo anche un fermento costruttivo di ville lungo le rive del lago e la frequentazione delle stesse da parte di personaggi di spicco del mondo politico, economico e culturale di allora.

Tre incontri racconteranno diversi aspetti della “rivoluzione” avvenuta nella seconda metà dell’Ottocento sulle rive del Lago Maggiore.

Il primo appuntamento, organizzato con l’importante collaborazione dell’Associazione Amici del Museo di Cannero Riviera, è con Sergio Monferrini, storico e ricercatore d’archivio, già autore di uno studio su economia e società di Cannero Riviera nell’Ottocento, che giovedì 13 settembre alle ore 21 presso la Sala “P. Carmine” al Lido di Cannero proporrà il tema “Attività produttive lungo il rio Cannero nell’Ottocento” con l’ausilio di una proiezione di immagini e documenti originali. L’incontro sarà seguito da una chiacchierata con ospiti/testimoni, ovvero anziani che lavorarono in aziende e fabbriche della Cannero di un tempo oggi non più presenti.

Gli appuntamenti proseguiranno con il seguente calendario:

  • Giovedì 18 ottobre ore 21 – Ghiffa, Museo dell’Arte del Cappello – Leonardo Parachini racconterà di “Un progetto mai realizzato: la linea ferroviaria Fondotoce-Locarno”.
  • Mercoledì 7 novembre ore 21 – Cannobio – Massimiliano Cremona interverrà su “Attività produttive lungo la litoranea da Intra a Cannobio” e presenterà il volume, edito da Unione Lago Maggiore in collaborazione con Museo del Paesaggio di Verbania, “1848-1868. Lungo la litoranea da Intra alla Svizzera. Storia di una strada tra personaggi, ville e attività produttive”.

Il ciclo di conferenze ha il sostegno dell’Unione Lago Maggiore e della Fondazione Comunitaria VCO.

Pagina FB Rete Museale AltoVerbano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *