incontri, eventi // a CASTELLETTO SOPRA TICINO incontro con il giornalista e scrittore DOMENICO QUIRICO… SABATO 12 GIUGNO

Alle ore 18.00, presso il parco Comunale Sibilia (Biblioteca comunale), incontro con lo scrittore e giornalista DOMENICO QUIRICO, per la presentazione del volume “Testimoni del nulla”. Interverrà Gianfranco Quaglia, responsabile dell’edizione di Novara e Verbano Cusio Ossola della “Stampa”.

L’incontro, curato dal Comune di Castelletto Sopra Ticino (Assessorato alla Cultura), rientra nella rassegna “BANT autori 2021”, organizzata dal BANT (Biblioteche Associate Novarese e Ticino) in collaborazione con Feltrinelli Point di Arona.

Domenico Quirico è stato caposervizio degli Esteri per la Stampa, poi corrispondente da Parigi quindi inviato. Negli ultimi anni ha raccontato il Sudan, il Darfur, la carestia e i campi profughi nel Corno d’Africa, l’Esercito di Resistenza del Signore in Uganda, ha seguito le Primavere Arabe, dalla Tunisia all’Egitto, è stato più volte in Libia per testimoniare la fine del regime di Gheddafi. Da ultimo ha coperto per tre volte la guerra in Mali, è stato in Somalia e più volte in Siria. Nell’agosto 2011, nel tentativo di arrivare a Tripoli, è stato rapito insieme ai colleghi del Corriere della Sera Elisabetta Rosaspina e Giuseppe Sarcina e di Avvenire Claudio Monici. Nel sequestro è stato ucciso il loro autista e dopo due giorni i giornalisti sono stati liberati.

Con “Testimoni del nulla” Domenico Quirico ripercorre, sul filo della memoria personale, alcuni dei capitoli più drammatici degli ultimi quarant’anni – dalla carestia in Somalia alla guerra in Siria, all’epidemia di Ebola, fino all’esodo incessante di migranti dall’Africa – alternando ricordi di esperienze vissute in prima persona alla riflessione sul senso e sull’utilità della sua professione. Un libro prezioso perché oggi, forse più che nel passato, l’odio cieco ha dimostrato di far operare delle scelte più di quanto possono fare i fatti che i nostri stessi occhi possono vedere.

Per i partecipanti ingressi contingentati, mascherina e distanziamento.

www.bibliotechebant.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *