incontri, eventi // a MEINA… Il PRESEPE VIVENTE “Si sente una musica da lontano”… DOMENICA 27 DICEMBRE

Al parco del Museo di Meina (Villa Faraggiana) dalle 16.00 viene replicata la rappresentazione “Si sente una musica da lontano”, presepe vivente animato dai giovani francescani di Villa Picco e dal gruppo di catechismo “Stelle nella luce” di Conturbia.

Come suggerisce il titolo, attirati da un suono lontano ma invitante, i vari personaggi del presepe accorreranno a rendere omaggio al Bambino, in una sorta di rivisitazione della natività di San Francesco d’Assisi del 1223.

L’iniziativa di domenica 27 dicembre affianca l’allestimento multimediale “Natus Est!” allo chalet di Villa Faraggiana, visitabile tutti i giorni fino al 3 gennaio dalle 16.00 alle 18.30.

Oltre alla rappresentazione religiosa è previsto un momento conviviale a base di cioccolata calda e panettone promosso dalla Pro Loco di Meina.

L’allestimento e il presepe sono particolarmente indicati alle famiglie con bambini e sono a ingresso libero. Nel parco è disponibile un ampio parcheggio (SS Sempione 21 – Meina, NO).

Per ulteriori info su orari e giorni di apertura mueo www.museomeina.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *