incontri, eventi // a RANCO l’Agenda21Laghi organizza il convegno “SLOW LAKE – strumenti operativi per il turismo sostenibile nell’area dei Laghi”… MARTEDI’ 19 FEBBRAIO

L’Area tra il Lago Maggiore e il Lago di Varese ha recentemente ottenuto un prestigioso riconoscimento per la bellezza del suo territorio e la capacità delle comunità locali di mantenere un rapporto di sostenibilità con l’ambiente circostante.

Agenda21Laghi organizza a Ranco, presso l’Hotel Conca Azzurra, un incontro per mostrare come questo riconoscimento possa fare da volante per la filiera turistica e culturale del territorio.

Si tratta di un’opportunità per coprogettare servizi, programmi, iniziative e proposte che sappiano creare valore aggiunto e valorizzare le opportunità di crescita del turismo sostenibile tra i laghi.

Saranno presentati (a partire dalle 9.30) alcuni strumenti creati in questi mesi dai Comuni di Agenda21Laghi, a disposizione del territorio e dei suoi attori, ma soprattutto si cercherà di strutturare – con un’ampia tavola rotonda e gli interventi dei presenti – una piattaforma per rendere questi luoghi una destinazione riconoscibile prendendo coscienza del loro valore.

L’incontro è gratuito e aperto a tutti, con particolare riferimento alla filiera turistica e culturale in senso ampio.

Al protocollo di intesa di Agenda21Laghi aderiscono attualmente 16 Comuni: Angera, Besozzo, Brebbia, Bregano, Cadrezzate, Caravate, Comabbio, Gemonio, Ispra, Laveno Mombello, Leggiuno, Monvalle, Osmate, Ranco,Taino e Vergiate, per una superficie complessiva di circa 166 chilometri quadrati ed una popolazione di oltre 60.000 abitanti.

Maggiori info www.agenda21laghi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *