incontri, eventi // a VERBANIA-PALLANZA gli Europei di Canottaggio a Sedile Fisso e Coppa Italia… SABATO 10 e DOMENICA 11 OTTOBRE

L’appuntamento nel tratto lungolago di Pallanza, a cura di Canottieri Verbanese e Canottieri Pallanza in collaborazione con la Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso, si svolge per il decimo anno in Italia ed è dedicata alle specialità della Jole a 4 di punta e del Gozzo Nazionale.

Partecipano, nonostante le problematiche causate dal Covid-19, equipaggi in arrivo dalla Gran Bretagna (Cornovaglia) e, per la prima volta, dall’Olanda.

La Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso schiera 3 equipaggi federali maschili e altrettanti femminili in una competizione che prevederà gli allenamenti nella giornata di venerdì (in serata welcome dinner) e le gare nel pomeriggio di sabato.

I canottieri della rappresentativa nazionale FICSF provengono da Liguria, Lombardia, Toscana, Abruzzo e Puglia.

Gli equipaggi saranno chiamati ad affrontare una doppia gara sia a bordo della Jole sia del Gozzo sempre sui 1000 metri.

Il programma degli Europei prevede sabato la prova di Jole femminile alle 14, Gozzo maschile alle 14:30, Gozzo Femminile alle 15:30 e Jole maschile alle 16. A seguire la cerimonia di premiazione. Domenica 11 ottobre Verbania-Pallanza raddoppia con lo svolgimento della Coppa Italia per le rappresentative provinciali.

“Continua la tradizione della nostra città nell’ospitare importanti eventi in ambito sportivo, grazie anche alla naturale predisposizione della nostra città adagiata sul lago Maggiore – ha dichiarato la sindaco Silvia MarchioniniSarà un piacere veder gareggiare giovani vogatori italiani ed europei in una disciplina che promuove forti valori umani, che migliora la personalità di chi la pratica, a partire dal rispetto dell’ambiente naturale nel quale si gareggia, che esprime forti valori come quello dell’inclusione e della socializzazione e che richiede un forte spirito di sacrifico e abnegazione”.

Abbiamo con piacere raccolto questa sfida nonostante un anno così difficile perché lo sport sa indicare sempre la strada giusta nei momenti di difficoltà: dedicheremo massima attenzione agli aspetti della sicurezza” ha commentato Dario Sottocornola, presidente della Canottieri Verbanese.

Maggiori info pagina FB CittàDiVerbania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *