incontri, eventi // ad ANGERA il settembre angerese riaccende il passato fra street art, escursioni guidate e feste popolari!

Numerose le iniziative organizzate per riscoprire un territorio ricco di paesaggi mozzafiato, di tradizioni enogastronomiche, di bellezze artistiche e che vanta una storia di oltre 15.000 anni.

Il 30 agosto sono state inaugurate le nuove 6 opere dell’artista internazionale Andrea Ravo Mattoni: si tratta di particolari di dipinti angeresi, noti e meno noti, conservati in edifici ecclesiastici e privati, alcuni non accessibili al pubblico. In questi giorni le tele di Ravo Mattoni verranno posate per andare a creare la Pinacoteca a Cielo Aperto, il cui percorso guidato verrà inaugurato domenica 29 settembre alle ore 10.00.

Sono numerosissimi gli appuntamenti in memoria del passato e della storia angerese: verrà celebrato Leonardo Da Vinci con “I misteri di Monna Lisa”, racconti sul mistero che ruota attorno al celebre dipinto (sabato 7 alle ore 16.30 in biblioteca); si terrà “La giornata del ricordo dei Caduti e dispersi Angeresi di tutte le guerre” domenica 8 alle ore 9.45 con la Santa Messa in Chiesa Parrocchiale e corteo; tornerà in scena la tanto amata “Cumpagnia I Piott” con racconti, musiche e filmati della tradizione vinicola sabato 14 alle ore 21.00 in sala consiliare e con la replica della commedia “Che fadiga truaà murusa” al Centro Ricreativo Mons. Adamo Grossi sabato 20 alle 18.30.

Da segnare in agenda il convegno “Archeo&Food – Le erbe del Verbano dal mito al piatto” sabato 28 dalle ore 10 in Sala Consiliare.

Tanto attesa la storica sfilata dei carri vendemmiali e allegorici, domenica 15 settembre alle ore 15.00 sul lungolago, organizzata grazie all’adesione da parte di cittadini, Associazioni angeresi e dei comuni vicini. Sottolinea Alessandro Paladini Molgora, Sindaco di Angera “La festa dell’uva è diventata per noi una grande festa collettiva, una antica tradizione che rivive anche quest’anno grazie alla collaborazione e alla partecipazione di chi dedica mesi per costruire e animare i carri e di coloro che assisteranno a uno spettacolo unico. Tutte le attività previste non si sarebbero potute realizzare senza l’aiuto di tutte le Associazioni, le realtà angeresi e i singoli cittadini”.

Quest’anno (da venerdì 20 a domenica 22 settembre) Angera accoglierà un grande evento di richiamo per il Lago Maggiore con il raduno internazionale di mongolfiere a cura dell’Ass. Idrovolo di Sesto Calende in collaborazione con l’Ass. culturale CortoMaggiore.

Da ricordare inoltre: Il Festival Il Lago Cromatico con la passeggiata in musica nel Museo Diffuso di Angera alla scoperta del pregio naturalistico della città, dei siti storici, delle corti, della musica corale domenica 8 alle ore 16.30 con partenza dall’Imbarcadero; la passeggiata alla scoperta del sentiero “Erbe, sapori e pozioni sul colle di S. Quirico” che viene replicata sabato 14 alle ore 10 con partenza dal Civico Museo Archeologico; la passeggiata “Andar per vigne” con visita alle cantine e degustazione dei vini IGT Ronchi Varesini di Cascina Piano, domenica 15 con partenza alle ore 9.30 dal Civico Museo Archeologico; la mini crociera in barca a vela storica con le Vele d’epoca Verbano domenica 29 con partenze alle ore 10.00, 14.00 e 16.00 dal Porto Asburgico.

Per info e prenotazioni per tutte le escursioni: infopoint@comune.angera.it – tel. 0331.931915, aperto tutti i giorni dalle 9.30-13.00/14.00-17.30.

Per ricevere tutti i programmi dettagliati e gli aggiornamenti pagina Fb Angera Turismo e il sito www.angera.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *