incontri, eventi // ad ANGERA riaprono il CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO e il Punto Nascite dell’Ospedale Ondoli… DOMENICA 19 e LUNEDI’ 20 FEBBRAIO

Domenica 19 febbraio riapre il Civico Museo Archeologico di Angera, dopo la consueta pausa del mese di gennaio e in seguito alla chiusura delle pratiche relative all’affidamento del Museo stesso. Il Direttore sarà ancora Cristina Miedico che, con la Società Cooperativa Archeologica, gestirà tutti i servizi museali per il prossimo triennio, che sarà denso di iniziative, come siamo stati abituati in passato.

Un ulteriore appuntamento importante per la comunità angerese è rappresentato dalla riapertura, lunedì 20 febbraio, del Punto Nascite dell’Ospedale Ondoli, per il quale le mamme del territorio, sostenute da molti cittadini e dalla amministrazione, hanno combattuto negli ultimi due mesi.

Per festeggiare le riaperture, mamme, amministrazione comunale e direzione museale hanno deciso di organizzare una merenda presso la Sala Conferenze del Museo Archeologico, dove è stato collocato anche in questi giorni il presidio permanente delle Mamme dell’Ondoli.

Domenica 19 alle 14.30 le mamme e i partecipanti al presidio partiranno dalla sede museale per una passeggiata benessere, guidata da Gianluigi Genoni, istruttore sportivo, e alle 16.00, dopo un breve intervento del Sindaco Paladini Molgora, della direttrice del Museo e della portavoce delle mamme dell’Ondoli, si brinderà tutti insieme e per le mamme sarà pronta una tazza di tè.

Così si è espresso il Sindaco di Angera: “Ci fa molto piacere ospitare le mamme nell’edificio storico del Pretorio, che è anche la sede del nostro Museo, e sapere che hanno programmato diverse visite. E’ una gran gioia poter finalmente festeggiare insieme alle mamme e a tutta la cittadinanza la vigilia dell’apertura del Punto Nascite dell’Ondoli, in occasione dell’apertura della stagione museale.

“La città di Angera onora le Dee Madri da più di 2000 anni” ha dichiarato Cristina Miedico “i culti antichi rivivono nelle leggende popolari e l’energia delle dee che danzano tenendosi per mano ha pervaso queste mamme che hanno detto tassativamente NO alla chiusura della pediatria, che ha già riaperto, e del punto nascite, che aprirà lunedì. Il dovere del Museo e dell’Assessorato alla Cultura è mantenere viva la memoria delle nostre tradizioni locali, che sempre si celano anche nel presente, siamo quindi molto lieti che l’energia delle mamme pervada anche il Museo e pensiamo di poter realizzare ancora belle iniziative insieme.

L’incontro offrirà anche l’occasione per ascoltare qualche anticipazione sulla stagione del Museo, che avvierà il calendario culturale con una conferenza dal titolo MUSEI E MEMORIA DEL BENE prevista per il 5 Marzo.

CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO di ANGERA via Marconi 2 Angera (tel. 3204653416) museoarcheologicodiangera@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *