incontri, eventi // al Museo dell’Arte del Cappello di GHIFFA si parla di cappelli femminili con “MILLINERY HATS & FASCINATOR HATS”… MARTEDI’ 12 LUGLIO

Dopo l’inaugurazione della mostra dedicata ai cappelli femminili (visitabile per tutta l’estate martedì, giovedì, sabato e domenica dalle 15.30 alle 18.30) proseguono gli aperitivi al Museo di Ghiffa (corso Belvedere 279) con l’incontro ”Millinery hats & fascinator hats” (inizio ore 17.30).

La chiacchierata, proposta da Valeria Rastrelli e Matteo Montagnin dell’ufficio stampa Panizza1879, offrirà un tuffo nella realtà odierna di “Panizza”, con la proposta di cappelli che si rivolgono anche al mondo femminile e non più solo a quello maschile.

Il marchio Panizza, infatti, curato da qualche anno da Laura Gamba, la nipote dell’ultimo AD della fabbrica di Ghiffa, non ha mai PANIZZA1879progetto 2smesso di essere presente sul mercato, con una produzione oggi situata in Toscana e che continua a offrire cappelli di “alta gamma”.

Nel corso dell’incontro verrà illustrata l’attualità della produzione per donna, nella classica distinzione tra cappelli detti “Millinery” e “Fascinators”, di cui si scopriranno tutte le sfumature e declinazioni. Si metterà inoltre in luce come il cappello sia un accessorio ancora oggi in grado di “fare moda” e arricchire di fascino ed eleganza l’immagine delle donne.

A seguire l’Associazione Pro Museo dell’Arte del Cappello offrirà un aperitivo per proseguire la serata in maniera informale .

Informazioni 0323 670731 / 3487340347

www.museodellartedelcappello.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *