incontri, eventi // alla Sala SOMS di VERBANIA-INTRA presentazione del libro di FABIO COPIATTI “A PASSO DI VACCA” sulla storica guida alpina Antonio Garoni… VENERDI’ 22 GIUGNO

Alla Sala SOMS, in Via De Bonis 36 a Verbania-Intra, presentazione del libro di Fabio Copiatti A passo di vacca – Dalla Val Grande alle valli ossolane con Antonio Garoni (1842-1921) la guida alpina che tracciò il Sentiero Bove”

Introduce Leonardo Parachini. Interverrà l’autore Fabio Copiatti.

Inizio ore 21.00.

Tra il 1842 e il 1921 visse a Intragna un uomo, Antonio Garoni, contadino e guida alpina, che fu «artefice bravissimo di quell’opera grandiosa», il Sentiero Bove, «principe dei sentieri alpini», prima via ferrata delle Alpi italiane. Egli fu per trent’anni solerte collaboratore, compagno e amico, dei soci della Sezione Verbano del Club Alpino Italiano. Concorse nella costruzione dei Rifugi Pian Cavallone, Pian Vadaà e Bocchetta di Campo. Fabio Copiatti (ricercatore storico, biologo e guida escursionistica ambientale) tenta di tracciarne un profilo attraverso i resoconti giornalistici delle sue imprese e soprattutto delle tante escursioni alpinistiche alle quali partecipò come guida alpina. Il libro porta alla scoperta di quelli che possono apparire come singoli episodi di una vita intensa e allo stesso tempo discreta ma che, legati tra loro, prendono la forma di un racconto che vede Garoni e il CAI Verbano protagonisti lungo i sentieri della Val Grande, oggi parco nazionale, e di altre valli tra Ossola e Verbano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *