incontri, eventi // Arte e natura sul lungolago di Verbania Pallanza con le sculture di Angelo Bozzola

Fino al 20 ottobre 2020, un percorso nell’arte e nella natura, in cui tre sculture monumentali del Maestro Angelo Bozzola (1921-2010) dialogano con lo splendido lungolago di Verbania Pallanza.

“Abbiamo voluto sostenere la proposta della Fondazione Angelo Bozzola – dichiara l’Assessore alla Cultura Riccardo Brezza – per valorizzare il lungolago di Pallanza durante i mesi di pedonalizzazione estiva. Questa iniziativa si collega idealmente alle due esposizioni di Cannobio e Luino con lo scopo di fare rete con le iniziative culturali promosse sul Lago Maggiore”.

Il Maestro Angelo Bozzola ha sviluppato la sua ricerca artistica sulla base di forme geometriche piane, che convertì in elementi formali primari attraverso la loro organizzazione in moduli, che venivano accostatati tra loro in maniera sempre diversa; queste forme piane vengono poi variate e aperte verso la tridimensionalità attraverso tagli, piegamenti e rotazioni.

Si possono ammirare opere del Maestro Bozzola, attualmente esposte, in altre due mostre dedicate all’artista sul Lago Maggiore: “Un codice per una forma” a Palazzo Parasi a Cannobio, visitabile sino al 30 agosto 2020, e “Angelo Bozzola. Spazio e ferro” a Palazzo Verbania a Luino, sino al 15 settembre 2020.

A Verbania l’evento è sponsorizzato dalla Fondazione Angelo Bozzola, in collaborazione con lo Spazio arte BIG Emotion di Verbania e il Ristorante Milano, con il patrocinio del Comune di Verbania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *