incontri, eventi // Il mese di maggio nel PARCO VAL GRANDE: da “Libri in cammino” alla “Giornata europea dei parchi”… da DOMENICA 15 MAGGIO

Anche quest’anno al via l’iniziativa di Europark, la Federazione europea dei parchi, per ricordare il giorno in cui venne istituito in Svezia il primo parco europeo, il 24 maggio del 1909.

Si comincia il 15 maggio con la prima delle due escursioni di “Libri in cammino”, rassegna giunta alla sua undicesima edizione che ha per tema la mobilità sostenibile.

Il programma della giornata prevede una camminata da Verbania-Suna a Cavandone e rientro a Suna nel pomeriggio lungo il vecchio sentiero panoramico. Alla passeggiata sono abbinati la presentazione, a cura dell’alpinista e scrittore Paolo Crosa Lenz, del recente libro di Dino Perrotta “La mia Valgrande” presso la chiesetta del Buon Rimedio e un pranzo al Circolo SOMS di Cavandone.

L’iniziativa si svolge con la collaborazione della Città di Verbania e del comitato “Le Donne del Parco”.

L’evento a Verbania è simbolico perché il Comune sarà il prossimo a entrare nel parco – ha spiegato il Presidente del Parco Nazionale Val Grande Massimo Bocci – L’inclusione di Verbania nell’area protetta unisce due realtà importanti, il lago e la montagna, ed è una nuova porta d’accesso alla Valgrande”.

La passeggiata è gratuita e sarà condotta dalla Guida Ufficiale del Parco Stefania Vaudo. Ritrovo alle ore 9.30 al parcheggio LIDL di Suna. Per il pranzo occorre prenotare entro venerdì 13 maggio (3489293534). Altri dettagli alla pagina http://www.parcovalgrande.it/eventi_dettaglio.php?id=44515 

Il secondo appuntamento sarà domenica 22 maggio con il trenino della Vigezzina da Domodossola a Buttogno (Santa Maria Maggiore), dove nel Centro Visita del Parco sarà presentato il libro “La ferrovia Domodossola-Locarno e la via del mercato. In treno e a piedi nella valle Vigezzo e nelle Centovalli” di Albano Marcarini. L’escursione vede la collaborazione del Comune di Santa Maria Maggiore e del CAI Vigezzo.

Altra importante iniziativa è “Un assaggio di natura”, ossia un evento organizzato dal settore capanna-al-legnparchi della Regione Piemonte, che vedrà da sabato 21 a domenica 29 maggio molti rifugi, agriturismi e ristoranti nelle aree protette piemontesi proporre menu preparati per l’occasione con prodotti tipici.

Per il Parco Nazionale Val Grande hanno aderito 14 strutture tra Verbano e Ossola che proporranno un gustoso“Menù del Parco”. I ristoranti con i loro menù e altri dettagli sono disponibili sulla pagina http://www.parcovalgrande.it/eventi_grandi.php?id=1895 

Segnaliamo altre due iniziative che arricchiscono il programma della “Giornata europea dei parchi”: presentazione del libro “Giacomo Bove un Esploratore e un sentiero tra Verbano e Ossola” a cui è dedicato l’incontro di venerdì 27 maggio al circolo di Cambiasca con l’autore Pietro Pisano e la passeggiata “Camminar mangiando” del CAI Verbano, che domenica 29 maggio si svolgerà tra la Cappella Fina (Miazzina) e il Pian Cavallone con tappe tra aneddoti e degustazioni fino alla polentata finale con musica dal vivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *