incontri, eventi… // SABATO 23 MAGGIO // Franco Loi e Davide Ferrari a LUINO

Torna la poesia a Luino grazie agli Aperitivi Letterari organizzati dal Liceo Scientifico Statale “Vittorio Sereni” e dall’ Associazione Amici del Liceo. “Il dialetto d’ avanguardia” è il tema dell’ incontro di sabato 23 maggio (ore 17.30) che vedrà come ospiti i poeti Franco Loi e Davide Ferrari.

Franco Loi, attraverso il dialetto milanese, mescolato ad altre fonti e rielaborato, ha tessuto un intenso mondo espressivo… e i vus che ghe cercava eren i ser… La sua voce è un ricchissimo impasto linguistico, nutrito dal dialetto tradizionale, dal gergo del proletariato e da acquisizioni “non autoctone”. Spesso una voce ben distinta, non indulgente, di polemica sociale e critica politica.

Il suo esordio è del 1973, con l’ opera “I cart” edita dall’ Edizione Trentadue di Milano, ma è nel 1975 che raggiunge una piena maturità espressiva con il poema “Stròlegh” pubblicato da Einaudi con la prefazione di Franco Fortini. Negli anni a seguire Franco Loi farà uscire molte antologie poetiche; da ricordare “L’ aria de la memoria” uscita per Einaudi che raccoglie tutte le poesie scritte tra il 1973 e il 2002. Recentemente ha ricevuto il premio Librex Montale e il Premio Brancati 2008 con il libro “Voci d’ osteria”.

Davide Ferrari è saggista e poeta che nell’ incontro con il dialetto ha trovato una voce intima e pura di espressione della realtà. Sotto l’ egida dello scrittore Paolo Volponi ha fondato l’ associazione “La casa dei pensieri” per la promozione della cultura del libro. Attualmente è direttore della rivista “Riforma della scuola” con Franco Frabboni. Per molti anni ha seguito, con interventi sulla stampa nazionale e come conferenziere, le vicende della scuola italiana, in particolare le questioni legate alla creatività e diffusione della poesia negli istituti scolastici.

Aperitivi letterari” al Liceo Scientifico “Sereni” di Luino (in collaborazione con Unonessunocentomila) // 23 maggio ore 17.30 // ingresso da Via Lugano 24. Al termine verrà offerto un aperitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *