libri // Delitti di Lago (Morellini Editore)

Il volume, edito da Morellini, raccoglie storie e autori selezionati da GialloStresa (edizione 2014 e precedenti). Nel ventaglio di ambientazioni i laghi Maggiore, Cusio, Mergozzo, Varese e Ceresio.

Hanno scelto Stresa come luogo del delitto Mercedes Bresso, Alessandra Guzzonato Cruccu, Riccardo Landini, Emiliano Pedroni, Maurizio Pellizzon, Alberto Pizzi, Liana Righi e Gianluca Veltri (con incursioni nelle frazioni di Levo, Carciano e Magognino). Lesa fa da sfondo a un delitto “antico” nel racconto di Sabrina Minetti, la scelta di Cristina Bellon è caduta su Reno mentre Rossana Girotto fa muovere a Porto Valtravaglia l’ artista solitario Emidio. Una storia vera asconese (il recupero dal fondo del lago di una Bugatti Brescia) anima il racconto del misterioso Emile Munch e il “misterioso” lago di Mergozzo è teatro di storie terribili, con in primo piano l’ adolescenza, nelle narrazioni di Daniele Grillo, Antonella Mecenero e Renato Rizzo. Cazzago Brabbia (lago di Varese) offre lo spunto ad Angela Borghi per “architettare” un delitto avvenuto nel 1624, Federico Spinozzi conduce il lettore sopra Villadossola ed immagina misteriose presenze intorno a un piccolo lago formato dal fiume Ovesca. Il luganese Sergio Roic si lascia ispirare dal Ceresio mentre non ha nome il lago descritto da Giorgio Maimone; atmosfere cinematografiche sul lago di Orta danno corpo all’ opera di Laura Veroni.

Saranno presenti alcuni autori tra i quali Rossana Girotto, vincitrice di GialloStresa 2014 e Riccardo Landini vincitore nel 2013.

L’ antologia (curata da Ambretta Sampietro) è disponibile anche in e-book. I diritti della vendita saranno devoluti al FAI (delegazione VCO).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *