luoghi e storie di lago//Mary Wigman al Monte Verità di Ascona

L’ 11 febbraio 1914 (all’ età di ventisette anni) su un minuscolo palco di Monaco, senza musica, in semplici veli di seta e a piedi scalzi, eseguì due semplici coreografie soliste, il suo debutto dopo lo sfolgorio della scintilla, l’ amore per la danza come libertà e ricerca del profondo. Mary Wigman l’ estate del 1913 capitò ad Ascona, sul Monte Verità, per seguire un corso estivo del grande coreografo Rudolf Von Laban. Il loro incontro avviò un sodalizio artistico che si protrasse fino al 1919 e che generò l’ impasto di senso necessario allo sviluppo della danza moderna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *