mostre // a CANNOBIO (Palazzo Parasi) “Philosophia Hermetica” opere di MAURIZIO CANNAVACCIUOLO… inaugurazione SABATO 11 MAGGIO

Circondato da un’aura di esoterismo Cannavacciuolo da sempre costruisce opere, realizzate prevalentemente a olio su tela, estremamente elaborate in cui la fitta trama dello sfondo nasconde successivi livelli di narrazione.

“MAURIZIO CANNAVACCIUOLO – Philosophia Hermetica” a Palazzo Parasi dall’ 11 maggio 2019 al 30 giugno 2019.

Inaugurazione sabato 11 Maggio ore 17.30.

Orari di apertura mostra: Mercoledi e Giovedi : 10.30-12.30. Venerdì e Sabato: 10.30-12.30 e 16.00-18.00. Domenica: 10.30-12.30.

Cannavacciuolo (Napoli, 1954), che vive e lavora a Roma, da sempre costruisce opere complesse, realizzate prevalentemente a olio su tela, nelle quali differenti livelli di narrazione si sovrappongono a creare la densa trama dello sfondo. Il risultato è un lavoro apparentemente immediato, ma difficile da interpretare. Le opere sono costruite infatti come veri e propri enigmi, che richiedono tempo per essere letti in ogni dettaglio. I riferimenti iconografici spaziano dai broccati rinascimentali alle preziose decorazioni del periodo Edo giapponese, fino a certe stilizzazioni tipiche dei cartoon contemporanei. Elementi ricorrenti sono gli insetti, le rappresentazioni di corpi come studi di anatomia e l’autoritratto dell’artista. L’ironia è una componente fondamentale nell’opera di Cannavacciuolo: l’artista dissemina le sue tele di associazioni incongrue che sorprendono. L’impatto visivo deciso dei colori brillanti contribuisce a catturare lo sguardo dello spettatore, che rimane ammaliato dal gioco dei rimandi e delle possibili interpretazioni delle opere.

Maggiori info Pagina FB Rete Museale Alto Verbano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *