mostre // a CANNOBIO (Palazzo Parasi) “UBALDO RODARI – Spazio Negato – Spazio Immaginato”… inaugurazione SABATO 24 MARZO

A PALAZZO PARASI (via Giovanola) una mostra di Ubaldo Rodari, pittore e incisore che incentra la sua ricerca pittorica e grafica sulle dinamiche legate allo spazio. Curatela e testo critico di Antonio D’Avossa.

Quando spazio e pittura si incrociano nascono nuove visioni del territorio pittorico. Del resto la riflessione della pittura sullo spazio che la accoglie affonda le sue radici in un tempo molto lontano, se non (anche) in uno spazio molto lontano. Lo spazio della pittura e lo spazio nella pittura non coincidono. Sono i luoghi a coincidere. E’ lo spazio della pittura ad essere messo in discussione attraverso una indagine che diventa sistematica a partire dalle prime prove dell’astrazione. Ubaldo Rodari inscrive la sua investigazione pittorica nella tradizione dell’astrazione e tuttavia formula un vero e proprio discorso intorno alla pratica della pittura e dell’incisione. Si tratta di tecniche lo vedono utilizzare una monocromia di fondo (e fondante) per la pittura e di uno schema di coniugazione di verticale e orizzontale per le incisioni, dove il bianco della carta si integra con il nero dell’inchiostro.

p1c8konek4vm58u01ahi1jr6129vhUbaldo Rodari “ Spazio negato – Spazio immaginato ” da sabato 24 marzo a domenica 6 maggio 2018.

Inaugurazione sabato 24 marzo ore 17.30

Orari di apertura: giovedì-venerdì ore 10.00/12.00 – sabato ore 10.00/12.00 e 16.00/18.00. Domenica ore 10.00/12.00.

Catalogo Città di Cannobio. Accoglienza: Rete museale dell’Unione del Lago Maggiore.

www.cannobiocultura.it info@cannobio4you.it ufficiocultura@cannobio.net – tel.0323 71212 / +738228

Be the first to comment on "mostre // a CANNOBIO (Palazzo Parasi) “UBALDO RODARI – Spazio Negato – Spazio Immaginato”… inaugurazione SABATO 24 MARZO"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*