mostre // a CANNOBIO (Palazzo Parasi) la mostra “Xanti Schawinsky – un protagonista del Bauhaus” da SABATO 8 LUGLIO

Dall’ 8 luglio al 3 settembre 2017 a Palazzo Parasi (via Giovanola) la mostra “Xanti Schawinsky – un protagonista del Bauhaus”

Orario: da martedì a sabato 10.00 – 12.00 / 17.00 – 19.00; domenica 10.00 – 12.00.

Curatela e presentazione di Elena Pontiggia.

Il terzo appuntamento stagionale a Palazzo Parasi è dedicato a Xanti Schawinsky un artista che è stato definito “multiforme ed imprevedibile”, uno dei personaggi più attivi all’interno del movimento Bauhaus, aperto alla sperimentazione e capace di mettersi in gioco.

La rassegna, che comprende circa cinquanta opere, è la prima mostra pubblica dedicata in Italia a Xanti Schawinsky (Basilea 1904-Locarno 1979), dopo quella bolognese di oltre quarant’anni fa, e compie un’indagine sistematica sulla sua ultima stagione espressiva.

19665662_1311827385596868_2145488547811664917_nLa mostra documenta tutti gli esiti più importanti di quell’intenso, vitalissimo periodo dell’artista che va dagli anni Cinquanta alla metà degli anni Settanta e che è caratterizzato soprattutto da composizioni geometriche accomunate da un senso di trasparenza e di luminosità.

Il percorso espositivo muove dalle prime opere informali di Schawinsky (Tumulto, 1949) e si snoda dal ciclo delle Città (Skyline Day, 1961) alle Strutture (1965), fino alla famosa serie delle liriche geometrie di luce degli anni Settanta. Schawinsky ripensa in queste opere all’astrattismo del Bauhaus, di cui è stato un esponente significativo, conquistando un’estrema, definitiva leggerezza.

www.cannobiocultura.it info@cannobio4you.it ufficiocultura@cannobio.net tel.0323 71212 / +738228.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *