mostre // a CASTELLETTO SOPRA TICINO “IMMAGINIAMOCI” mostra fotografica di SABRINA BIGNARDI… inaugurazione SABATO 22 OTTOBRE

Alla Sala Polivalente “Albino Calletti” (Cantinone) in via Gramsci 12 si inaugura, dalle ore 16.00, la mostra di Sabrina Bignardi, fotografa professionista, insegnante di pratica fotografica e vicepresidente dell’associazione culturale FotocinevideoclubVerbano di Sesto Calende.

L’allestimento proseguirà fino al 30 ottobre 2016.

Il progetto nasce da uno studio approfondito dell’autrice sulla disabilità intellettiva, maturato frequentando, nell’arco di 18 mesi, un centro per disabili e instaurando con essi un rapporto di solidale fiducia e amicizia.

sabrina_locandinaLo sviluppo della relazione ha permesso a Sabrina Bignardi di fotografare liberamente all’interno della struttura, scattando nei momenti di conviviale allegria.

I disabili stessi, lavorando in un laboratorio di falegnameria, hanno realizzato artigianalmente le cornici in legno che ornano le stampe fotografiche. Alcuni ospiti della comunità, inoltre, sono stati motivati dall’autrice ad appassionarsi alla fotografia e ad impararne la tecnica.

Realizzato in circa 40 immagini, “Immaginiamoci” rappresenta un delicato viaggio compiuto con occhi diversi nel mondo della disabilità, che crea, si diverte e realizza.

L’evento è patrocinato dal Comune di Castelletto Sopra Ticino tramite l’ Assessorato alla Cultura, dal CISAS (Consorzio Intercomunale Servizi Socio Assistenziali), dal Fotocinevideoclub Verbano di Sesto Calende e sponsorizzato da Foto la Corte di Induno Olona (VA).

La mostra osserverà gli orari di apertura della Biblioteca Comunale:

Lunedì: 14:30 – 18:00 / Martedì: 9:30 – 13:00 e 14:30 – 18:00 / Mercoledì: 9:30 – 13:00 e 14:30 – 18:00 / Giovedì: 9:30 – 13:00 e 14:30 – 18:00 / Venerdì: 9:30 – 13:00 / Sabato: 9:30 – 13:00 / Domenica 30 Ottobre (apertura straordinaria): 9:30 – 12:00.

Nelle mattine di mercoledì, venerdì e domenica 30 ottobre sarà possibile incontrare l’autrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *