mostre // a MIASINO (Lago d’Orta) “CONTINUUM. Lo spirito di un luogo” artisti italiani e tedeschi in dialogo con Villa Nigra… inaugurazione VENERDI’ 6 LUGLIO

Nove importanti artisti contemporanei, cinque tedeschi e quattro italiani, fanno dialogare a Villa Nigra – una delle più belle dimore storiche di tutto il Nord Italia – le proprie opere con gli ambienti dimenticati e riscoperti della villa, un continuum narrativo e artistico tra opere d’arte contemporanea e stanze affrescate del Sei-Settecento.

Il tema della rinascita fa da filo conduttore alle installazioni che spaziano tra scultura, disegno, video-proiezioni e interventi site-specific. In mostra opere di Enrica Borghi, Antonella Aprile, Fausta Squatriti, Angelo Molinari, Harald Fuchs, Birgit Kahle, Gereon Krebber, Maik+Dirk Löbbert, Frauke Wilken.

L’esposizione è organizzata da Asilo Bianco in collaborazione con l’associazione tedesca Lo spirito del lago.

“La rinascita di un bene-faro come Villa Nigra – dichiara Enrica Borghi, presidente di Asilo Bianco – può far rinascere un intero territorio e una comunità. Dopo gli anni di spopolamento di tanti piccoli comuni del Cusio assistiamo a una nuova ricerca di identità di questi luoghi meravigliosi, passando per turismo, arte e cultura. Villa Nigra inizia a essere veramente il simbolo di questo processo”.

Il vernissage è in programma per venerdì 6 luglio alle ore 18.30. Il musicista Riccardo Sinigaglia, docente di composizione elettronica al Conservatorio di Milano, suonerà per l’occasione dal loggiato di Villa Nigra.

La mostra sarà visitabile dal 7 al 29 luglio, dal giovedì alla domenica, dalle 14 alle 18.

Continuum è uno degli eventi che inaugura le attività di valorizzazione del bando di Fondazione Cariplo “Villa Nigra. Cultura e Impresa per lo sviluppo di un territorio liquido”.

Ricordiamo che l’Associazione Culturale Asilo Bianco è una piattaforma di lavoro nata nel 2005 sul Lago d’Orta, in Piemonte. Da anni lavora per rigenerare luoghi dimenticati e per far germogliare la cultura di un territorio attraverso i semi dell’arte contemporanea. Asilo Bianco promuove per il 2018 una programmazione di workshop culturali interdisciplinari nella cornice di Villa Nigra a Miasino (NO). Quello di Asilo Bianco è un impegno che guarda all’arte, all’architettura, al design, al cinema, alla letteratura, alla fotografia, al sociale, all’ambiente.

(In copertina foto di Francesco Lillo)

www.asilobianco.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *