mostre // a SESTO CALENDE “Lo spazio non è un animale domestico: sguardi su Fontana”… da DOMENICA 2 a DOMENICA 16 OTTOBRE 2016

Nella mostra proposta dalla Commissione Cesare da Sesto 20 disegni di Lucio Fontana dalla collezione Crippa dialogano con le opere di Vittorio D’Ambros, Samuele Arcangioli, Stella Ranza, Angelo Zilio, Roberto Molinari.

Da domenica 2 ottobre alla Sala Cesare da Sesto (piazza Mazzini) ed Ex Supermercato Bottegone. Aperture ogni sabato e domenica con orario 10.00/12.30 – 16.00/18.00. Fino al 16 ottobre.

No, lo spazio non è un animale domestico.
E che non sia così facilmente addomesticabile lo sanno bene gli artisti, che si sono incontrati-scontrati-confrontati con lo spazio dell’ex Bottegone.

14502929_212872722465169_2308378357630217464_nUn buio entro cui ognuno ha cercato una luce: Stella Ranza per farla assorbire dalle proprie composizioni, Vittorio D’Ambros la cattura con i suoi rimandi plastici, Angelo Zilio per ingaggiarla in un gioco di riempimenti con i suoi oggetti custode, Samuele Arcangioli chiudendosi per 72 ore consecutive nella ex macelleria, impegnato nella costruzione di un contatto quasi fisico con il Maestro.

Un processo creativo in diretta ripreso dalle fotografie di Roberto Molinari ed esposto nella Sala Cesare da Sesto, nelle stesse date e con gli stessi orari, insieme a 20 disegni di Fontana provenienti dalla collezione Crippa di Varese.

www.facebook.com/spaziocesaredasesto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *