mostre // a VERBANIA (Istituto Auxologico Villa Caramora) la mostra di Valerio Linzi Biscalkin “OMAGGI, CITAZIONI & PICCOLE MERAVIGLIE (da Leonardo a Pollock)”… inaugurazione SABATO 29 SETTEMBRE

Dal 29 settembre al 30 novembre 2018 un’esposizione d’arte all’Istituto Auxologico Villa Caramora, in corso Mameli 199 a Verbania.

Nel corso del vernissage di sabato 29 settembre alle ore 18.30, Valerio Linzi Biscalkin presenterà al pubblico le sue opere.

Mi misi allora a riflettere sul nuovo nell’arte e iniziai a giocare con le opere degli artisti più famosi; primo per imparare a vedere ciò che prima guardavo soltanto e secondo per voler rendere loro omaggio con un pizzico d’ironia”. Questa è la filosofia che ispira le opere di Valerio Linzi Biscalkin. Per l’artista è importante stupire per essere notati, stravolgere l’ordine delle cose per sembrare la novità, nasconderle per poterle riscoprire e rispolverare i Miti per dar loro nuova vita.

Valerio Linzi Biscalkin nasce a Milano nel 1940. Gli studi artistici gli vengono impartiti dal padre Bruno e in seguito dall’ottocentista Alfredo Zoli, amico di Morandi. Gli studi classici li completa a Firenze e si specializza prima in Francia a Collonges sous Salève e a Ginevra presso l’Università di Calvino. A Nyon sul lago Lemano presta la sua opera nella famosa clinica Les Rives de Prangin come responsabile della terapia del colore. Qui ha modo di conoscere lo scrittore Georges Simenon durante le lunghe visite alla moglie ricoverata. Affronta il percorso della comunicazione prima come direttore artistico in due note riviste di moda settoriale e in seguito come direttore creativo presso alcune note Agenzie di pubblicità. Collaboratore per dieci anni presso il Museo Ideale Leonardo Da Vinci nell’omonima cittadina. Direttore per quattro anni dell’Accademia delle Arti a Montecatini, diviene poi curatore di importanti Mostre a tema di importanti artisti del novecento come Fattori, Viani, Carrà Matta… Autore di un evento artistico per non vedenti “Una Mostra da toccare” presentando sculture e basso rilievi accompagnati da un catalogo “Braille”. Come artista alcune sue esposizioni sono state presentate a Milano a Palermo a Roma a Firenze a Montecatini e ancora in Francia, in Germania e in Svizzera. Valerio Linzi Biscalkin ha scritto poesie racconti e saggi presso gli editori Manzella, Franco Angeli, Tassinari e Nardini Editore. Vive e lavora a Firenze.

www.auxologico.it/villacaramora 

Be the first to comment on "mostre // a VERBANIA (Istituto Auxologico Villa Caramora) la mostra di Valerio Linzi Biscalkin “OMAGGI, CITAZIONI & PICCOLE MERAVIGLIE (da Leonardo a Pollock)”… inaugurazione SABATO 29 SETTEMBRE"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*