mostre // ad ANGERA “GIUSTI DA MUSEO” vite esemplari tra i reperti archeologici del Lago Maggiore… inaugurazione SABATO 13 MAGGIO

Il Museo Archeologico di Angera partecipa al progetto “I Musei del bene ospitano la Memoria dei Giusti”, proposto da Gariwo Foresta dei Giusti e organizzato in collaborazione con alcuni Musei civici di Milano. Il progetto è stato realizzato in occasione della Giornata dei Musei promossa da ICOM, il 18 Maggio, e della Festa dei Musei promossa dal MiBACT il 20 e 21 Maggio.

Racconta l’indicibile nei Musei è il tema proposto quest’anno per la Giornata dei Musei, che ha consentito ai curatori di affrontare temi difficili quali guerre, genocidi e diritti umani traditi.

Ad Angera sarà possibile scoprire tra le vetrine del Museo di Via Marconi 2 i volti e le biografie di alcuni Giusti da Museo, giusti legati al nostro territorio, come Calogero Marrone e Lucillo Merci, ma anche Giusti di tutto il mondo, come Armin Wegner e Nelson Mandela, Felicia Impastato e Hrant Dink, gli Uomini e le donne della Guerra costiera, Sonita Alizadeh, Khaled al Hasaad, Hamadi Ben Abdesslem, Fernanda Wittgens e Pierantonio Costa.

Verrà ricordata anche la figura di Maria Gavinelli, l’ostetrica che decise di non rispettare il coprifuoco pur di aiutare una mamma a partorire e per questo fu vittima della fucilazione nazista; verranno raccontate la storia della strage dell’Hotel di Meina e le testimonianze di alcuni pescatori angeresi: alcuni ricordano di quando trovarono nelle reti i corpi avvolti nel filo spinato, ma anche di quando aiutarono famiglie giudaiche a raggiungere la Svizzera, di notte, mettendo a repentaglio la propria vita, pur di salvare degli esseri umani.

Questo è un altro passo verso la creazione di un Giardino dei Giusti anche ad Angera, sul Lago Maggiore – spiega l’Assessore alla cultura di Angera Valeria Baietti – siamo infatti convinti che la Memoria insegni e che i Giusti di tutti il mondo possano fornire un importante modello positivo e imitabile per le nuove generazioni.”

La mostra verrà inaugurata il 13 Maggio alle 15.30, durante un fine settimana in cui tutto il Borgo sarà rallegrato dall’iniziativa Borgo in Fiore, organizzata da Mani Magiche, dalle Associazioni I Love Angera e ProLogo, e patrocinata dall’Amministrazione comunale. La mostra “Giusti da Museo” è visitabile fino al 28 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *