mostre // al Museo del Paesaggio di VERBANIA (Palazzo Viani Dugnani) “150 TROUBETZKOY”… inaugurazione SABATO 4 GIUGNO

Riapre al pubblico dopo oltre due anni di chiusura il Museo del Paesaggio di Verbania con una mostra dedicata al grande scultore in occasione dei 150 anni dalla nascita.

Esposte 150 sculture in gesso, straordinarie per qualità tecnica ed intensità, parte del patrimonio di opere donate all’istituzione museale per volontà stessa dell’artista.

Paolo Troubetzkoy, considerato uno dei più importanti scultori del Novecento, accolse l’influenza “impressionista” e della scapigliatura lombarda con i suoi più significativi esponenti, Tranquillo Cremona e Daniele Ranzoni.

Il percorso espositivo si snoda attraverso opere, fotografie e documenti storici che ripercorrono gli anni formativi, il suo rapporto strettissimo con il territorio di Verbania e il Lago Maggiore, oltre che le sue esperienze internazionali che lo vedono di volta in volta protagonista a Mosca, Parigi, Londra, New York fino a Los Angeles dove vinse il concorso per il monumento al generale Harrison Gray Otis e dove ritrasse, nel suo studio hollywoodiano, molti attori come Mary Pickford e Douglas Fairbanks senior.

Il percorso della mostra termina con la parziale ricostruzione, realizzata partendo da alcune foto storiche in possesso del Museo, dell’amato studio francese e dello studiolo di Suna, andato distrutto in un incendio.

150 TROUBETZKOY 1866-2016” dal 4 giugno al 31 marzo 2016. Palazzo Viani Dugnani, Via Ruga 44 – Verbania. Orari di apertura da martedì a venerdì 11.00-18.00 / sabato, domenica e festivi 10.00-19.00.

INAUGURAZIONE SABATO 4 GIUGNO ORE 11.00.

Biglietti: intero 4 euro, ridotto 2.50, scuole 1 euro, gratuito per disabili con accompagnatore. Ingresso gratuito per i residenti a Verbania la prima domenica del mese e tutti i martedì pomeriggio.

www.museodelpaesaggio.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *