mostre // le mostre “Vitaliano VI. L’invenzione dell’Isola Bella” all’Isola Bella e “Fantastic Utopias” ad Angera… fino a DOMENICA 1 NOVEMBRE

Proseguono fino al primo novembre le mostre nelle residenze borromee, all’Isola Bella e alla Rocca di Angera.

Vitaliano VI Borromeo, “fondatore” dell’Isola Bella, il vascello che affiora sulle acque del Lago Maggiore: “Vitaliano VI. L’invenzione dell’Isola Bella”, una mostra a lui dedicata, a 400 anni dalla nascita e nell’anno del Barocco Piemontese.

Il conte Vitaliano VI, nato nel 1620, fu un personaggio importante nella storia della famiglia Borromeo. Intraprese sin da giovane la carriera delle armi e ottenne importanti incarichi diplomatici che lo portarono ad intrattenere una fitta corrispondenza con i personaggi di spicco della sua epoca. Uomo colto e curioso, nel 1650 assunse la direzione dei lavori dell’Isola Bella e, guardando a Roma con uno spirito di grande indipendenza e autonomia di scelte, prese in mano il progetto, iniziato dal padre Carlo III intorno al 1630, di creare sull’isolotto chiamato Isola Isabella un giardino. Vitaliano trasformò questa idea in una grandiosa scenografia barocca aggiungendovi un maestoso palazzo. Prese così la sua forma definitiva l’Isola Bella.

“Fantastic Utopias” è la mostra d’arte contemporanea ospitata alla Rocca di Angera.

Curata da Ilaria Bonacossa in collaborazione con Galleria Continua, l’esposizione indaga l’immaginario fantastico, presentandolo attraverso le opere di artisti di fama internazionale.

Maggiori info www.isoleborromee.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *