note di lago // a CANNOBIO nell’ambito dell’Ossola Guitar Festival “MUSICHE DELLA TRADIZIONE ARGENTINA” concerto del DUO BONGIANINO-LEONE… DOMENICA 30 LUGLIO

Fa tappa a Cannobio l’Ossola Guitar Festival, evento giunto alla ventunesima edizione che quest’anno vedrà esibirsi (dal 13 luglio al 6 agosto) oltre 50 musicisti provenienti da Danimarca, Francia, Germania, Italia, Portogallo, Russia, Spagna, Sud America, Svezia e Svizzera.

L’evento si svolgerà alla Chiesa di Santa Marta di Cannobio con inizio alle ore 21.00.

Protagonista il duo Bongianino – Leone in Musiche della tradizione argentina.

INGRESSO LIBERO.

11_bongianino_leoneRoberto Bongianino, artista eclettico, suona fisarmonica, bandoneón, chitarra elettrica, basso elettrico.
 Suona stabilmente nel trio jazz acustico Animalunga, assieme ad Aldo Mella, contrabbassista fra i più apprezzati nel panorama jazz nazionale (Franco d’Andrea Quartet, Rossana Casale) e al pianista Fabio Giachino, giovane promessa del jazz italiano. Come fisarmonicista e chitarrista è membro della Paolo Bonfanti Band, gruppo di uno dei più affermati chitarristi italiani nell’ambito del blues e roots-rock, mentre in duo propone, con il chitarrista di estrazione classica Maurizio Verna, musica tradizionale e brani originali a cui è innestato l’elemento dell’improvvisazione.

Enea Leone si avvicina alla chitarra giovanissimo seguito dal padre. Prosegue gli studi sotto la guida di Lena Kokkaliari, Ruggero Chiesa e Paolo Cherici, diplomandosi con il massimo dei voti al conservatorio “G.Verdi” di Milano. Fin dalla giovane età si è affermato in molti Concorsi Nazionali e Internazionali, tra i quali Stresa, Franz Schubert, Mondovì, Lodi, Gargnano, “Pittaluga” di Alessandria e al Torneo Internazionale di Musica TIM, qualificandosi al primo posto. Ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’estero sia come solista che in formazioni cameristiche e con orchestra. Oltre all’attività concertistica si dedica con successo all’insegnamento e alle pubblicazioni editoriali in campo musicale.

Maggiori info su www.ossolaguitarfestival.com 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *