note di lago // a GRAGLIO (Maccagno) per la rassegna “Antichi Organi Patrimonio d’Europa” concerto di SERGIO PAOLINI… LUNEDI’ 17 AGOSTO

A Graglio (Maccagno con Pino e Veddasca) concerto di Sergio Paolini, su organo Giuseppe Valli 1848, ceduto a Graglio nel 1877.

Inizio ore 21.00.

Musiche di BENEDETTO MARCELLO, DOMENICO SCARLATTI, DIETRICH BUXTEHUDE, JOHANN SEBASTIAN BACH, VINCENZO BELLINI, GIOVANNI MORANDI, FELICE MORETTI.

SERGIO PAOLINI ha studiato Organo, Composizione Organistica e Clavicembalo presso il Conservatorio di Milano e Paleografia e Filologia musicale all’Università di Pavia seguendo corsi di perfezionamento con L.F. Tagliavini e K. Gilbert. Si è quindi dedicato a una intensa carriera concertistica che lo ha portato ad esibirsi in prestigiosi centri musicali in Italia, Germania, Austria, Francia, Russia, Siberia asiatica, Svizzera, Polonia, Ungheria, Paraguay, Repubblica Dominicana e USA (nelle Cattedrali di Vienna, Milano, Budapest, Varsavia, Losanna, Asuncion, in importanti chiese e sale di Roma, Berlino, Salisburgo, New York, San Pietroburgo, Stoccarda, Hannover e Zurigo). Ha tenuto anche recital, in veste di solista, con le orchestre del Festival di Brescia e Bergamo, Carlo Coccia di Novara, Nuova Cameristica, Baroqu’ensemble, Filarmonica Russa e ha collaborato con i trombettisti H. Hunger e A. Bernard. Ha effettuato registrazioni radiofoniche, televisive e discografiche, realizzando numerosi CD su strumenti antichi e moderni. Già titolare della cattedra di Organo e Canto gregoriano presso il Conservatorio di Milano, è stato più volte invitato come membro di giuria in concorsi internazionali e, quale docente, a corsi di perfezionamento.

Maggiori info www.antiquamodicia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *