note di lago // a OLTREFIUME (Baveno) “CAMALEONTE GITANO” viaggio intorno al mondo con la voce di CRISTINA MESCHIA… SABATO 26 GIUGNO

A Oltrefiume (piazza San Pietro) un viaggio intorno al mondo con la voce di Cristina Meschia, nel cuore del borgo degli scalpellini.

Camaleonte Gitano (inizio ore 21.00) è un tributo alla vocalità e anche alla voce come strumento musicale e narrativo, alla sua capacità di cantare e raccontare una storia al tempo stesso.

Mondi musicali diversi, ma con molti punti di contatto.

Brani malinconici si alternano a sfrenati balli dalle ritmiche tipicamente gitane: dall’Italia settentrionale e meridionale, il viaggio musicale continua in Europa e nei paesi Balcanici, per poi raggiungere, attraversando l’Oceano Atlantico l’Argentina, il Cile, Il Messico.

Il progetto “Camaleonte Gitano” ha dato vita all’omonimo CD, edito nell’ottobre 2020 con distribuzione IRD, nel quale, con la verbanese Cristina Meschia, ci sono Julyo Fortunato (Fisarmonica, Contrabbasso, mandolino e cucchiai di legno), Alessandro Di Virgilio (Chitarra Classica, Manouche, sonagli, cori e Balalaika) e Anais Drago (Violino).

L’evento rientra nell’ambito della rassegna “La pietra racconta”, organizzata dai Comuni di Baveno e Mergozzo e dall’associazione GAM, con il sostegno di Fondazione Comunitaria del VCO.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria a seguenti recapiti: Ufficio Turismo 0323 924632 • WhatsApp 345 7936361 • info@bavenoturismo.it

E’ richiesto di indossare la mascherina.

In caso di cattivo tempo il concerto verrà proposto all’interno del Centro Culturale Nostr@domus in Piazza della Chiesa a Baveno.

Maggiori info www.bavenoturismo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *