note di lago // a SESTO CALENDE “CLASSICA 2019” un percorso di grande musica tra il Fiume Azzurro e il Lago Maggiore… da SABATO 9 NOVEMBRE

La rassegna Sesto Classica, voluta dall’Assessorato alla Cultura e condivisa dal Ministero per i Beni Culturali, che ha erogato un significativo contributo, propone un format incentrato sulla musica classica che spazia attraverso i secoli, con grandi autori e interpreti di fama, su un tema preciso: il lago, o più genericamente, l’acqua, offrendo al pubblico, per parlare a tutti, un viaggio musicale che tocca epoche diverse e alcuni tra i luoghi più suggestivi di Sesto Calende e del suo tratto di lago.

Al via la rassegna il 9 novembre con “Tra Sonate e Fantasie”, in sala consiliare a Sesto Calende alle 21.00. Interpreti Marco Giani al clarinetto e Davide Martelli al pianoforte.

Sabato 16 novembre “Musica sull’acqua” (navigando in taxi boat) dalle 16.00 con Francesco Moretti alla fisarmonica.

Sabato 23 novembre al parco Europa (ristorante Verbella) “Milano Luster Brass” dalle ore 11.00 (concerto con brunch). L’ensemble è composto da Sergio Casesi e Giocacchino Sabbadini alle trombe, Alfredo Pedretti al corno, Alessandro Castelli al trombone e Fabio Pagani alla tuba.

Ultimo concerto il 14 dicembre intitolato “Grandi Classici” (Abbazia San Donato, alle 21) con Marco Giani al clarinetto, Andrea Favalessa al violoncello e Irene Veneziano al pianoforte.

I concerti del 9.11, 16.11 e 14.12 sono ad ingresso gratuito, ma per il 16.11 è necessario prenotare; per il concerto del 23.11, abbinato al pranzo, è invece necessario prenotare e ritirare il voucher per il pranzo – €. 13 – in Biblioteca.

Per maggiori informazioni 0331/928160 (biblioteca).

www.comune.sesto-calende.va.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *