note di lago // a VERBANIA serata finale del concorso “Le Voci del Lago” con Katia Ricciarelli… LUNEDI’ 23 DICEMBRE

S’ispira al talent X Factor ma è dedicato esclusivamente ai cantanti lirici: è il concorso Le Voci del Lago in programma il 21, 22 e 23 dicembre 2019 al Centro Eventi Il Maggiore di Verbania.

Il concorso è finalizzato alla creazione di una compagnia di canto per la messa in scena dell’opera Shylock di Aldo Finzi.

Le selezioni si tengono al Teatro Maggiore dal 21 dicembre; nella serata di lunedì 23 dicembre in programma la prova finale pubblica che verrà ripresa e mandata in onda su Sky Classica HD, canale 138.

Gli iscritti ammessi sono circa 60 e molti di loro hanno già un curriculum importante alle spalle.

La giuria è composta da note personalità del mondo dello spettacolo: Katia Ricciarelli (soprano che ha fatto la storia della lirica a livello internazionale), Paolo Gavazzeni (regista e direttore artistico di Sky Classica HD), Guia Farinelli Mascagni (regista e direttore artistico del Comitato Pietro Mascagni), Maddalena Calderoni (soprano e direttore del Festival Tones on the Stones), Eva Izykovsca (direttrice The Podlasie Opera and Philharmonic di Bialistok, in Polonia), il direttore artistico Maestro Mauro Trombetta.

Il concorso si colloca all’interno del percorso di avvicinamento alla lirica avviato da tempo dalla direzione artistica del Teatro Maggiore con le “lezioni in musica” di Michele Mirabella proposte per il secondo anno (il 18 gennaio Mirabella tornerà per raccontare Giuseppe Verdi e il 15 febbraio con Giacomo Puccini) e con le opere in cartellone (1 febbraio Don Giovanni di Mozart e 10/16 maggio Carmen di Bizet).

LE VOCI DEL LAGO è un’iniziativa del Comune di Verbania, nell’ambito dei progetti speciali di spettacolo 2019 promossi dal Ministero per i beni e le attività culturali, con Fondazione Centro eventi il Maggiore e Associazione Finzi Academy. Patrocinio dei Comuni di Baveno e Ghiffa.

www.ilmaggioreverbania.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *