note di lago // al via l’edizione numero 23 del Festival LagoMaggioreMusica 2017… SABATO 15 (Cerro di Laveno Mombello) e DOMENICA 16 LUGLIO (Lesa)

Dalla metà di luglio a fine agosto, 18 concerti sulla sponda piemontese e quella lombarda del Lago Maggiore con i vincitori dei più importanti concorsi internazionali.

Giunto quest’anno alla sua ventitreesima edizione il Festival LagoMaggioreMusica, promosso da Gioventù Musicale d’Italia, rilancia un suo duplice obiettivo: da un lato, vuole rispondere alla sempre più crescente richiesta di appassionati di musica presenti nell’area durante il periodo estivo; dall’altro, mette a disposizione dei musicisti sedi di concerto che, per bellezza e suggestione, ben rappresentano il fascino dell’intero territorio.

La rassegna musicale prende il via sabato 15 luglio e termina sabato 19 agosto 2017 (inizio concerti ore 21.00), offrendo una fitta programmazione che si snoda nel cuore della stagione estiva per offrire un imperdibile panorama di musica classica, con aperture al folk e alla musica antica.

Tra gli artisti di spicco, quest’anno il Festival può vantare la presenza dei vincitori di alcuni dei concorsi internazionali più prestigiosi, che si esibiranno in Italia per la prima volta proprio grazie alla Gioventù Musicale.

Fra questi, il pianista sudcoreano Yekwon Sunwoo, fresco vincitore, meno di un mese fa, dell’edizione 2017 del Van Cliburn di Forth Worth, e la cui presenza costituisce una vera e propria “anteprima” esclusiva; a lui sarà affidato quest’anno il concerto inaugurale dell’intera rassegna.

Gli spettatori potranno apprezzare o scoprire monumenti e luoghi d’arte come il Palazzo Perabò di Cerro di Laveno Mombello (VA), sede del MIDeC (Museo Internazionale del Design Ceramico), nonché Casa Usellini ad Arona (NO), dimora privata, appositamente aperta al pubblico in occasione dei concerti della GMI. Tra i luoghi del Festival ritornano quest’anno l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, monastero posto a strapiombo sulla sponda orientale del lago Maggiore, nel comune di Leggiuno (VA) in uno dei contesti naturali più affascinanti dell’intero Lago Maggiore, e Villa Frua, a Laveno, elegante dimora del Settecento all’interno di un parco secolare.

  • L’edizione 2017 del Festival LagoMaggioreMusica parte sabato 15 luglio, con la prima esibizione italiana, come si è detto, del giovane pianista sudcoreano Yekwon Sunwoo, vincitore del Concorso Internazionale Van Cliburn di Forth Worth 2017. L’artista si esibirà a Palazzo Perabò di Cerro di Laveno (VA).
  • Il giorno successivo, domenica 16 luglio, si esibirà alla Sala Consiliare di Lesa (NO) il Cècile Ensemble, quartetto originale, di sole donne, nato nel 2014 per dedicarsi all’approfondimento e alla diffusione della musica da film e formato dal clarinetto di Miriam Caldarini, dal violino di Michaela Bilikova Bozzato, dal violoncello di Ruta Tamutyte e da Alessandra Gelfini, pianista e responsabile degli arrangiamenti. Il quartetto proporrà un programma musicale accattivante dedicato alle più belle colonne sonore della storia del Cinema.

Biglietti: Intero € 12 , Ridotto € 10 (over 65, under 25). Ingresso gratuito per bambini e ragazzi fino a 14 anni.

www.jeunesse.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *