note di lago // emozioni in musica con il Festival IL LAGO CROMATICO a MONVALLE (21 settembre) TAINO (22 settembre) TRAVEDONA MONATE (23 settembre)

Venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 settembre si susseguiranno tre importanti appuntamenti del Festival Il Lago Cromatico.

Il primo si terrà a Monvalle (VA), con un concerto dedicato ad una formazione tutta da riscoprire: mandolino e chitarra.

PizzicanDuo è il nome del duo costituito dai due musicisti savonesi Paola Esposito, mandolino e Marco Pizzorno, chitarra. Il loro progetto comprende musiche dal Barocco al Romanticismo, fino ad arrivare allo stile moderno, la cui ricerca timbrica si sposa perfettamente con le caratteristiche sonore dei due strumenti. Il repertorio che verrà proposto durante la serata, comprenderà composizioni originali di Paganini, Calace, Machado, Munier fino a Piazzolla e alla musica di origine sudamericana. PizzicanDuo si esibisce regolarmente in Italia e all’estero e collabora con diverse formazioni cameristiche.

Il concerto si terrà presso la Sala Consiliare del Comune di Monvalle (Via Marconi 8) alle ore 21.00 e ad ingresso libero. Al concerto seguirà un rinfresco.

Sabato 22 settembre sarà protagonista la notte e le emozioni che suscita, con un concerto dedicato al Lied (“canzone” in tedesco). Um Mitternacht, questo il titolo del concerto che vedrà esibirsi nella Chiesa Santo Stefano di Taino (VA) alle 21.00 il soprano olandese Sonja Volten, accompagnata dalla pianista Eke Simons.

Le due musiciste proporranno un percorso dedicato all’interpretazione della notte nella letteratura liederistica, accompagnando il pubblico attraverso la musica di J. Brahms; F. Schubert; G. Mahler e R. Strauss.

Il soprano Sonja Volten, che per un certo periodo ha vissuto a Taino, vanta un’intensa carriera concertistica in particolare all’estero sia nel repertorio operistico, che da camera. Eke Simons, anche lei olandese, è conosciuta come solista e musicista da camera in tutta Europa. Si è esibita nelle sale principali dei Paesi Bassi, come Vredenburg (Utrecht), Concertgebouw (Amsterdam), Konserthuset (Göteborg) e Musikalsika (Stoccolma). All’estero, si è esibita in Germania, Spagna e Regno Unito. I suoi concerti sono stati trasmessi dalla radio e dalla televisione olandesi.

Domenica 23 Settembre (ore 21.00) la splendida Chiesa di Ss. Vito e Modesto di Travedona Monate (VA) ospiterà l’Orchestra Ildebrando Pizzetti, sotto la direzione di Enrico Pagano.

L’Orchestra “I. Pizzetti” si è costituita nell’estate 2014; intitolata al grande compositore italiano del XX secolo, raduna giovani musicisti dei vari Conservatori della zona, tra cui Milano,Torino, Brescia, Como, Novara, Gallarate e Lugano. Nonostante formatasi da pochi anni, l’Orchestra gode di numerose esibizioni, tra le quali il 23 maggio 2015 un concerto in Sala Nervi in Vaticano, per i festeggiamenti del 70 esimo anniversario delle ACLI, presieduti da S.S. Papa Francesco.

Il concerto di domenica 23 Settembre è il primo di un tour nato dalla collaborazione tra la Fondazione Milanese Antonio Carlo Monzino di Milano e l’Orchestra, che toccherà tredici città lombarde, con un programma dedicato alle composizioni del giovane Mozart scritte durante i suoi soggiorni milanesi, da qui il titolo del concerto Mozart@Milano (M@M). In programma il celeberrimo l’Exultate Jubilate, ma anche sinfonie e arie meno note e poco eseguite. Ospite della serata sarà la giovane soprano Carlotta Colombo, brillante promessa del repertorio barocco, già applaudita in prestigiosi teatri e che si è esibita con importanti gruppi quali La Venexiana, l’ensemble Fantazyas, l’ensemble Cæcilia Consort e l’ensemble dell’Orchestra Nazionale Barocca dei Conservatori Italiani.

Maggiori info su www.illagocromatico.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *