note di lago // STRESA FESTIVAL 2016 “Building Bridges” dal 23 AGOSTO al 6 SETTEMBRE a STRESA e in altre prestigiose sedi del Lago Maggiore

Il tema principale dello Stresa Festival, dal titolo Building Bridges, si aprirà il 23 agosto con il concerto per due pianoforti di Katia e Marielle Labèque al Palazzo dei Congressi di Stresa e proseguirà fino al 6 settembre in vari incantevoli luoghi del Lago Maggiore.

Manifesto-GENERALESaranno protagonisti, tra gli altri, Jordi Savall, Rotterdam Philharmonic Orchestra con Renaud Capuçon (violino) e Gautier Capuçon (violoncello), Filarmonica Teatro Regio di Torino e London Symphony Orchestra, entrambe dirette dal Maestro Gianandrea Noseda, Direttore Artistico di Stresa Festival.

Lo stesso Noseda ha ricordato come “Oggi come sempre – o forse più che mai – è cruciale cercare elementi di connessione fra diverse culture, tradizioni, religioni […] Conoscenza di sé e interesse per l’altro sono valori fondamentali per una società civile matura e consapevole. Costruire ponti invece che muri è l’obiettivo che bisogna prefiggersi e la musica, con il suo linguaggio senza confini, può aiutarci a raggiungere questo scopo”.

Per l’acquisto dei biglietti recarsi direttamente alla biglietteria di Stresa in via Carducci 38, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30 oppure biglietti online (e informazioni) su www.stresafestival.eu 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *