teatro // a BAVENO lo spettacolo “ANGELI” produzione TEATRO IN MOSTRA di Como… DOMENICA 19 NOVEMBRE

Lo spettacolo, liberamente ispirato al romanzo best seller “Amabili resti” di Alice Sebold, è ideato per i ragazzi in età adolescenziale e per gli adulti e affronta con grande delicatezza e pudore il tema drammaticamente attuale degli abusi nei confronti dei minori.

Negli ultimi anni Angeli, a cura dell’Associazione “Teatro in Mostra” di Como, è stato portato in oltre duecento scuole ed è considerato un progetto meritevole di divulgazione per la rilevante valenza sociale della tematica trattata oltre che per la funzione di educazione alla prevenzione agli abusi.

La rappresentazione intende celebrare la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza ricordata ogni anno il 20 novembre.

Sono oltre 190 i Paesi nel mondo che, ad oggi, hanno ratificato la Convenzione. In Italia la ratifica è avvenuta nel 1991.

Nonostante il generale consenso sull’importanza dei diritti dei più piccoli, ancora oggi, molti bambini e adolescenti, anche nel nostro Paese, sono discriminati, emarginati e vittime di violenze o abusi e vivono in condizioni di grave trascuratezza.

Layout 1L’iniziativa, a ingresso gratuito, è inserita nella rassegna culturale realizzata dall’Assessorato alla Cultura “Baveno: Memoria e Impegno”.

Inizio ore 17.00 presso il Centro Culturale Nostr@domus, piazza della Chiesa 2 a Baveno.

ANGELI liberamente ispirato al romanzo “Amabili resti” di Alice Sebold (Ed. E/O). REGIA Eleonora Moro. DRAMMATURGIA Marco Filatori. SCENOGRAFIA E PROGETTO LUCI Armando Vairo. PROGETTO TEATRALE Laura Negretti.

Con Antonio Grazioli – Laura Negretti – Sacha Oliviero.

PRODUZIONE Teatro in Mostra – Como.

www.bavenoturismo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *