teatro // a Teatro Duse di BESOZZO… “Discorso sul metodo dell’attor comico” con FLAVIO OREGLIO… SABATO 30 GENNAIO

Al Teatro Duse di Besozzo (VA) uno spettacolo che omaggia la verve surreale del comico del “momento catartico” a trent’anni dai fulgidi esordi.

Una performance sull’arte del sorriso assolutamente da non perdere!

Il percorso narrativo dello spettacolo affronta l’essenza dell’arte del ridere attraverso l’analisi delle dinamiche per esercitarla e delle motivazioni che spingono i cultori a metterla in atto.

È un discorso comico sul comico. Comicità al quadrato.

L’inatteso, l’inaspettato e l’elemento-sorpresa, quello che i greci chiamavano aprosdoketon, costituiscono l’intima essenza di quel gioco mentale che è il ridere.

Perché senza sorpresa non si ride mai.

Tuttavia, ridere può voler dire tutto o niente, può essere solo un gioco fine a se stesso o trasformarsi in uno strumento al servizio del libero pensiero.

Alla base restano sempre le scelte che un artista fa e le motivazioni sulle quali decide di costruire l’edificio della sua arte.

Perché in fondo, come sostiene lo stesso Oreglio “La satira e l’umorismo non sono altro che vestiti del pensiero”

Inizio spettacolo ore 21.00

Info su biglietti e abbonamenti allo 0332.970195 / cultura@comune.besozzo.va.it

teatrodusedibesozzo.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *