teatro // a BESOZZO e VARESE “Storie in Tasca” FESTIVAL INTERNAZIONALE DI NARRAZIONE… da VENERDI’ 11 a DOMENICA 13 OTTOBRE

Racconti d’amore e di fughe, storie notturne di mostri e rapinatori, storie che vengono da diverse parti del mondo, tutte narrate e non lette, in un flusso di emozioni, colori, musica e ritmi.

Giunto alla sua ottava edizione, il festival presenta un programma di narratori professionisti italiani e internazionali e dà spazio, il sabato, a gruppi amatoriali di storytellers che presenteranno un mix di storie brevi.

Il festival si terrà nella Sala Mostre del Comune di Besozzo nei giorni 11 e 12, e nella giornata di domenica 13 nel Salone Estense del Comune di Varese.

Sabato 12 ottobre a Ispra viene proposto un seminario di formazione dal titolo “Raccontare a ragazzi e bambini” tenuto da Alice Salvoldi, rivolto a insegnanti, educatori, bibliotecari e semplici curiosi. Per informazioni e iscrizioni consultare il sito www.eurartccr.com o la pagina Facebook del festival.

Il festival è organizzato dall’associazione Club teatro del CCR di Ispra col patrocinio del Comune di Besozzo, del Comune di Varese e il supporto di sponsor quali l’Hotel Europa di Ispra e la Pro-Loco di Besozzo.

Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero.

Programma di STORIE IN TASCA:

Venerdì 11 ottobre – Besozzo.

ore 20:45: Apertura Festival.

ore 21: Tales from the dark and cold (Sarah Rundle, in inglese).

ore 21:45: Aperitivo insieme.

ore 22: CQFD – Contes du  Quotidien Follement Déjanté (Christian Pierron, in francese).

Sabato 12 ottobre – Besozzo.

ore 19:00: Mix di storie brevi (Racconto e basta – Ispra; Racconto quindi esisto – Firenze; Storytelling Torino).

ore 20:45: Aperitivo insieme.

ore 21:15: Sospiri. Un amore di contrabbando (Gabriele Genovese – Compagnia Lumen, regia Elisabetta Carosio).

Domenica 13 ottobre – Varese.

ore 18:00: Storie dal mondo (Alice Salvoldi).

ore 19:00: Tamburo è voce (Nando Brusco).

Per maggiori informazioni su spettacoli e artisti www.storieintasca.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *