teatro // a LOCARNO “GIOCANDO CON ORLANDO” da Ludovico Ariosto con Stefano Accorsi e Marco Baliani… VENERDI’ 24 e SABATO 25 MARZO

Marco Baliani e Stefano Accorsi: una giostra di canti e di scherzi, un gioco a due in cui gli attori si scherniscono a vicenda nel narrare “le donne, i cavalier, l’arme, gli amori, le cortesie, le audaci imprese” e sembra che qualche volta recitino “all’improvviso” come gli antichi comici dell’arte, conservando sempre, rigorosamente, la struttura in versi.

Il ruolo assunto dal regista-attore Marco Baliani, come egli stesso dichiara, è quello del “fool”: con i suoi interventi ha il compito di alleggerire un racconto che potrebbe risultare faticoso, specie se declamato in versi da un palco. Agile e spontaneo, però, anche Stefano Accorsi che riesce a saltellare sulle strofe ariostesche con eleganza, passionalità e un sano tocco di ironia.

Protagonisti delle vicende sono ancora le due coppie di amanti “furiosi” (Orlando, Angelica, Ruggiero, Bradamante) e il loro incessante rincorrersi; al centro la forza dell’amore che riesce a piegare e rendere sciocchi, o pazzi, anche gli uomini e le donne più valorosi. Lo svolgersi incalzante degli eventi è intervallato dai battibecchi dei due cantastorie, che commentano i fatti con simpatiche digressioni.

Si dimostra puntuale e raffinato l’adattamento teatrale del testo effettuato da Baliani, in cui la poesia dell’Ariosto è ben amalgamata con le rime aggiunte: un’operazione che era ben riuscita anche nel “Furioso Orlando”. Sullo sfondo grandi destrieri, anch’essi di vari colori (di Mimmo Paladino): doppio riferimento alla giostra dei cavalieri e a quella tanto amata dai bambini.

INIZIO SPETTACOLI ORE 20.30

L’Associazione Amici del Teatro di Locarno propone, per sabato 25 marzo, alle 18.00 un incontro con gli attori nella sala del Teatro di Locarno.

Prevendita e informazioni: Organizzazione Turistica Lago Maggiore e Valli, tel. 091 759 76 60 oppure sul sito www.teatrodilocarno.ch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *