teatro // al Centro Eventi IL MAGGIORE di VERBANIA “MEDEA” di EURIPIDE con FRANCO BRANCIAROLI… DOMENICA 12 NOVEMBRE

Franco Branciaroli di nuovo protagonista della storica edizione di “MEDEA” diretta da Luca Ronconi nel 1996, riallestita da Daniele Salvo.

Un doveroso omaggio al grande Luca Ronconi (scomparso nel 2015) da uno degli attori che ha lavorato con lui più a lungo e in maggiore vicinanza.

Lo spettacolo, che vede Branciaroli nei panni femminili di Medea, è una pietra miliare della storia del teatro nazionale.

In questo riallestimento, assolutamente filologico, ho voluto riproporre nei dettagli la regia di Luca Ronconi, senza nessuna intromissione e nessuna aggiunta o sottrazione, ritrovando l’itinerario già percorso da Luca. Franco Branciaroli in questo lavoro raggiunge vette di elaborazione interpretativa assolutamente incredibili. La sua è una Medea donna /uomo/mostro proteiforme, indecifrabile, ambiguo, misterioso, violento, dolcissimo, clamoroso […] Nel lavoro quotidiano di Ronconi il testo veniva ribaltato, rigirato, consumato, divorato, masticato e rigettato, per poi ritornare alla sua essenza. E Luca non si fermava mai. La sua era una ricerca incessante. Ogni giorno cambiava continuamente accentazioni, ritmi ed intenzioni. Dal primo giorno di prove sino alla prova generale. Il risultato finale era il frutto di queste migliaia e migliaia di variazioni quotidiane, una sorta di puzzle, di grande affresco linguistico in cui venivano esperite tutte le possibilità del testo. E il linguaggio diventava poi spazio, macchina testuale visiva… (Daniele Salvo)

Medea di Euripide per la Stagione 2017/2018 al Centro Eventi IL MAGGIORE di Verbania. Inizio ore 21.00.

Traduzione Umberto Albini / Regia di Luca Ronconi ripresa da Daniele Salvo / Scene Francesco Calcagnini riprese da Antonella Conte / Costumi di Jacques Reynaud ripresi da Gianluca Sbicca / Luci di Sergio Rossi riprese da Cesare Agoni.

Con Alfonso Veneroso, Antonio Zanoletti, Tommaso Cardarelli, Livio Remuzzi , Elena Polic Greco, Elisabetta Scarano, Serena Mattace Raso, Arianna di Stefano, Francesca Mària, Odette Piscitelli e Alessandra Salamida, Raffaele Bisegna e Matteo Bisegna

Produzione CTB Centro Teatrale Bresciano – Teatro de Gli Incamminati – Piccolo Teatro di Milano Teatro d’Europa.

Info e biglietti su www.ilmaggioreverbania.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *