teatro // a Verbania: “Sex Machine” con Giuliana Musso // 14 febbraio 2015

Un’ attrice ed un musicista danno anima e voce a 6 personaggi che, visti in sequenza, formano un quadro di contemporanea umanità, complessa, multiforme, ridicola, sincera. Personaggi (uomini e donne) che hanno tutti in comune l’ appartenenza all’ entità sociale del nord est e la necessità di trovare soddisfazione ai propri bisogni e conforto alle proprie paure nel variegato mondo dei rapporti sessuali a pagamento. Una chitarra è suonata dal vivo, la musica allude a ciò che non si può raccontare, è sostegno e contrappunto alle rivelazioni dei personaggi, gioca e rivela la verve improvvisativa di Giuliana Musso. A ciascun quadro scenico corrisponde un ambiente musicale e le canzoni – tutte originali – concorrono alla struttura dello spettacolo.

Sex Machine conclude un lavoro di ricerca durato tre anni, racconta realtà e psicologie viaggiando su differenti piani drammaturgici, dal drammatico, al comico, al surreale.

Sex Machine” di e con Giuliana Musso, con Gianluigi Meggiorin // regia Massimo Somaglino, produzione: La Corte Ospitale.

Ingressi 12euro // ridotto 9euro. Inizio ore 21.15, Auditorium Sant’ Anna Via Belgio Verbania Pallanza.

Info e prevendita: Libreria Alberti 0323.402534 // Libreria Margaroli 0323.401027

www.lampisulteatro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *