teatro // alla Sala Polivalente San Carlo di ARONA lo spettacolo “PERCHÉ” di e con SILVANO ANTONELLI… SABATO 17 FEBBRAIO

Prosegue la rassegna “Sabati in Famiglia a Teatro” alla Sala Polivalente San Carlo (via Don Minzoni 17) con le spettacolo “Perché” di Silvano Antonelli.

Inizio ore 16.30.

Per bambini da 3 a 10 anni (biglietto d’ingresso posto unico € 6.00).

Nel Teatro, e nel Teatro Ragazzi in particolare, può succedere che ci siano spettacoli che ti accompagnano per tanto tempo. A volte per tutta la vita. Così è stato per lo spettacolo “Perché” e per me. Ricordo quei giorni del 93/94 in cui facevo laboratori con bambini di scuola materna ed elementare. Creavo situazioni e inventavo sistemi per raccogliere i tanti “perché” dei bambini. Parlavo anche con i genitori. Mi raccontavano le piccole e grandi domande spiazzanti che i figli ponevano loro. Ricordo quando, dopo mille pensieri e mille tentativi, mi sembrava di avere trovato l’idea giusta. I bambini mi avevano fatto capire che gli adulti, quando erano indaffarati, non avevano tempo per rispondere.Perchè 1Da questa suggestione era nata l’idea che la scenografia fosse, semplicemente, un grande mucchio di giornali con sopra una poltrona rossa. Il mio personaggio era un padre, reduce dalle tante battaglie quotidiane, che arrivava a casa e voleva “stare tranquillo” a leggere il giornale. Uno strano pupazzo-figlio gli poneva un’infinità di domande e, il padre, era costretto a rispondere, facendosi trascinare in un gioco di fantasie create proprio con i fogli di giornale. L’elemento che divideva, il giornale, diventava quello che consentiva di comunicare… (Silvano Antonelli).

La rassegna “Sabati in Famiglia a Teatro” è organizzata da Il Teatro sull’Acqua.

Consigliata la prenotazione inviando una mail a info@teatrosullacqua.it oppure prevendita alla libreria Feltrinelli o Mondadori di Arona.

www.teatrosullacqua.it 

 

Be the first to comment on "teatro // alla Sala Polivalente San Carlo di ARONA lo spettacolo “PERCHÉ” di e con SILVANO ANTONELLI… SABATO 17 FEBBRAIO"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*