teatro // alla Società Operaia di LESA in scena la compagnia Accademia dei Folli con I PROMESSI SPOSI ON AIR… SABATO 23 FEBBRAIO

Torna la rassegna Lakescapes a Lesa (Società operaia, Piazza IV Novembre 1) con I promessi sposi on air, la storia d’amore manzoniana rivisitata con ironia dall’Accademia dei Folli.

1841, estate. Manzoni sta trascorrendo le vacanze nella villa della seconda moglie Teresa Borri Stampa, a Lesa, nel Vergante. Vacanze per modo di dire. Don Lisander sta infatti ultimando una nuova riscrittura dei Promessi Sposi, il romanzo pubblicato quasi vent’anni prima ma che ora lui, benché si trovi sulle rive del Lago Maggiore, continua senza sosta a risciacquare in Arno…

I promessi sposi on air è uno spettacolo in cui i personaggi del romanzo prendono vita davanti al loro creatore e si confrontano con lui a viso aperto. Le parole di Umberto Eco, di Alberto Arbasino e di Piero Chiara si mescolano a quelle del romanzo, restituendo al pubblico un’immagine tutt’altro che paludata di questo superclassico. C’è anche una colonna sonora, con alcuni brani originali sulle vicende di Renzo e Lucia. D’altra parte, come dice lo stesso Eco, I promessi sposi sono il cinema prima del cinema. (dal sito www.accademiadeifolli.com)

Con Enrico Dusio. Gianluca Gambino, Carlo Roncaglia. Alice Baccalini al pianoforte. Testo di Emiliano Poddi. Musiche di Carlo Roncaglia. Costumi Carola Fenocchio. Regia Carlo Roncaglia.

Biglietti 15 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *